Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
28 settembre 2014 7 28 /09 /settembre /2014 20:53
Esperienza astrale: uscire dal corpo fisico è possibile?

Che cosa è il viaggio astrale? Essenzialmente lo definirei una "possibilità" o una "abilità" da sviluppare con un po' di pratica. Nello specifico se vogliamo dare una definizione, seppur riduttiva per l'ampiezza di questo argomento, il viaggio astrale è la "possibilità" che ha l'essere umano di abbandonare "temporaneamente" il proprio corpo fisico e vivere esperienze in mondi sottili, ovvero nel piano astrale, in maniera volontaria e consapevole attraverso l'uso e lo sviluppo del corpo astrale.

VIAGGIO ASTRALE E NDE

Comprendo che il lettore a questo punto potrebbe apparire sconcertato o disorientato. Vorrei riflettere sulla parola "temporaneamente" utilizzata poco sopra: non siamo forse tutti a conoscenza di persone che dopo un incidente, coma o durante un'operazione medica hanno riportato la descrizione di loro stessi come spettatori attivi, esponendo nei più piccoli particolari situazioni ed eventi? Queste tipologie di esperienze sono note col nome di NDE (Near Death Experience) ovvero Esperienze Di Pre Morte. Le NDE non sono certo l'argomento principale di questo sito (qualcuno forse tirerà un sospiro di sollievo ;-) ) ma se cercate sui canali editoriali ufficiali, come ad esempio le librerie, troverete molti libri o testi che contengono centinaia di esperienze NDE e sono tutte accomunate dalla sensazione, che l'osservatore ha, di assistere all'accaduto da un punto di vista al di fuori del proprio corpo. Allora cosa accomuna VIAGGIO ASTRALE e NDE?

Sostanzialmente l'esperienza potrebbe essere similare ma mentre nelle NDE l'espulsione dal corpo è di tipo traumatica e non volontaria, nel VIAGGIO ASTRALE l'espulsione dal corpo è di tipo volontario e non traumatico. Nel viaggio astrale la persona cercherà attraverso semplici tecniche di visualizzazione o respirazione o rilassamento di tentare il distacco dal proprio corpo e vivere esperienze fuori dal comune, in un mondo meraviglioso, affascinante e sfuggente quale il piano astrale. CONSIDERAZIONI E RIFLESSIONI Sebbene la questione possa sembrare astrusa, sempre più persone si stanno interessando alla comprensione di questo argomento e a tutti i fenomeni ad esso correlati, uscendo spesso dall'isolamento sociale e dai condizionamenti legati ai tabù di circostanza o alla mala informazione.

Non è scopo di questo sito convincere sulla veridicità o meno dell'esperienza astrale ma è giusto poter discutere liberamente e senza pregiudizi di "quel qualcosa" che sempre più spesso è esperienza comune. Molte persone comprendono di aver avuto esperienze extracorporee solo leggendo casualmente testi sull'argomento e magari solo dopo essere passati da psichiatri, medici o simili anche se non bisogna mai escludere una loro consultazione, oppure molte persone hanno scoperto il ricordo di numerose esperienze di viaggio astrale solo dopo aver sperimentato in modo consapevole tale fenomeno. Sembra che tutte le persone, almeno durante il sonno, abbiano esperienze di uscita dal corpo in modo inconsapevole e quasi mai riescano a riportarne il ricordo nella vita cosciente se non attraverso barlumi di ricordi confusi misti a sogno. La qualità dell'esperienza fuori dal corpo sembra dipendere dallo sviluppo personale del proprio corpo astrale, ovvero del veicolo che ci permette di scandagliare il mondo astrale e riportarne il vissuto. Non in tutte le persone i corpi sottili e in particolar modo il corpo astrale, sono sviluppati allo stesso modo e questo può fare la differenza nel contatto con il lato nascosto della vita umana. ATTIVITA' E POSSIBILITA' Immaginate di poter volare su città, pianure, montagne o di visitare amici vicini e lontani o di accedere a mondi incredibili difficilmente descrivibili a parole o più semplicemente di svolazzare nella vostra stanza. Spesso accade, specialmente all'inizio, di ritrovarsi a giocare con le porte e i muri della vostra camera, affondando le mani astrali nel legno o nel cemento avvertendo la sensazione del trapasso molecolare e rimanere affascinati come bambini davanti ad un nuovo giocatolo. La sensazione è indescrivibile e piena di emozione, in quel momento stiamo scoprendo una nostra nuova forma e "possibilità" o potenzialità proprio come un bambino che impara a camminare nel corpo fisico scopre l'insaziabile voglia di esplorare gli spazi intorno a se.... immaginate adesso, quando scoprirete di poter volare o fluttuare senza sforzo, quello che combinerete!

Condividi post

Repost 0
Published by il conte rovescio
scrivi un commento

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg