Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
27 dicembre 2014 6 27 /12 /dicembre /2014 00:01
Messaggi Subliminali: il lato nascosto della nostra vita
Messaggi Subliminali: il lato nascosto della nostra vita
Messaggi Subliminali: il lato nascosto della nostra vita
Messaggi Subliminali: il lato nascosto della nostra vita
Messaggi Subliminali: il lato nascosto della nostra vita
Messaggi Subliminali: il lato nascosto della nostra vita
Messaggi Subliminali: il lato nascosto della nostra vita
Messaggi Subliminali: il lato nascosto della nostra vita
Messaggi Subliminali: il lato nascosto della nostra vita

~~ Viziate la sua gioventù; seminate il vizio, recupererete cadaveri di giovani cristiani; fate in modo che respirino il vizio con i 5 sensi e tutti i pori della pelle e ciò 24 ore al giorno: cominciate dalla donna, dalle bambine specialmente. Una volta caduta la donna, l’uomo cade automaticamente».

Ecco alcune istruzioni segrete dell’Alta massoneria di 200 anni fa. Basta prendere in qualsiasi edicola un campione delle riviste le più vendute in Italia per vederne l’applicazione: Cioè, “Ragazza”, “Tutto”, “Witch” (una delle ultime nate, della Walt Disney), “Seventeen”, e per le donne di casa “Donna moderna”, “Cosmopolitan”, “Anna”, “Marie Claire”, “Glamour”, “Moda”, “Gioia”, e le altre 100 pubblicazioni del genere. Oppure si può girare nel Reparto Musica dei grandi magazzini e guardare i CD di migliaia di gruppi musicali.

E non parliamo della “regina assoluta” che l’italiano medio consulta 4 ore al giorno… e crede ciecamente: la Tv. Stranamente, i proprietari di queste riviste, canali tv, radio o case discografiche, sono pochi e si contano sulle dita di una mano: Ted Turner della CNN è proprietario di… più di 450 canali TV nel mondo, guardati tutti i giorni da circa 4 miliardi di persone|! Tre case editrici, in Italia, hanno nelle mani tutte le riviste delle edicole; una delle tre è la Hachette (traffico d’armi), un certo Silvio Berlusconi possiede 90% del mercato. Una delle tecniche di questa cultura di morte è quella dei messaggi subliminali dietro la musica, la TV, i cartoni animati, le pubblicità, e questa pressione continua per cambiare il modo di pensare e il comportamento della gioventù. Parliamo di questi messaggi subliminali. Come funzionano nel cervello? Cambiano veramente il comportamento? I nostri occhi e le nostre orecchie sono bombardati ogni giorno da 200.000 a 400.000 sollecitazioni visive o uditive ma, coscientemente, ce ne rendiamo conto solo di un’esigua percentuale, che va dal 5% al 7%. I messaggi subliminali lavorano sotto il limite di captazione del cosciente e parlano direttamente all’inconscio.

L’inconscio, però, non ha, come il conscio, la capacità di analizzare un messaggio e di accettarlo o rifiutarlo; esso può solo ascoltarlo e passarlo in memoria. Di lì, questo passa nel comportamento. Questi messaggi sono uditivi o visivi, buoni o cattivi (per esempio, quelli che vengono trasmessi con la musica ambientale nei supermercati per ridurre i furti, o quelli che hanno usato gli americani contro i soldati irakeni, sotto il nome di armi non letali, o non convenzionali, spingendo il nemico al panico oppure ad arrendersi). Questi messaggi sono incisi in senso contrario su nastro, o altri tipi di registrazioni, in modo che l’ascoltatore non si rende conto di ascoltare, oltre il messaggio normale, un altro registrato al contrario; ma un messaggio che il cervello è capace di ricostruire e di capire, indipendentemente dalla lingua usata nel messaggio. Che ne è dei cartoni animati? Un bambino guarda la TV per circa tre ore e mezzo al giorno, con una media di 30 atti di violenza all’ora e lo stesso numero di atti di sesso più o meno espliciti. In 10 giorni, 300; in un mese, 1.000; in un anno, 1.2000.

E quanti di questi atti sono contro i 10 Comandamenti?.. Senza poi contare il tempo passato con Nintendo, Playstation, Gameboys, altri giochi di mostri, o di violenza, o nell’ambito scolastico. Pokemon, Digimon, Dragonball Zeta, Sailormoon, Power rangers, Beyblade (la trottola), che sono solo tra i più conosciuti e tra i più pericolosi, sono prodotti da una sètta satanica cino-giapponese, e l’87% dei bambini che li vedono, molto rapidamente diventano iper aggressivi, violenti, ribelli, disobbedienti, bugiardi, ipocriti, imparano a dire parolacce, perdono attenzione a scuola, e in loro nasce il desiderio di uccidere… e, purtropo, molti l’hanno fatto, in preda a vere possessioni sataniche. Per questo motivo, Sailormoon e Pokemon furono proibiti in Giappone nel 1999, come pure in altri paesi. Pokemon significa “Pocket Monster”, cioè Mostro tascabile: sono 150 angeli caduti dal cielo; dunque démoni, ciascuno con un potere malefico particolare. Pikachu significa “100 volte più potente di Dio”.

Dragonball Zeta: la “O” di “DragOn” è una stella a 5 punte, in un circolo - simbolo satanico – Ball, o Baal, è il nome di un demonio che gli ebrei nel deserto servirono al posto di Dio, offrendogli i loro figli nel fuoco; la “Z” di Zeta, vecchio simbolo usato dal gruppo Led Zeppelin, significa “io satana sono il tuo Dio”; una delle canzoni dice: “siamo cento volte più potenti di Dio” e, in senso inverso alla musica, ci sono tre messaggi subliminali sovrapposti, che hanno l’effetto di spingere alla lussuria.Altri, come Rugrats o Angelica, Le Super Chicche, Tomb Raider, Cow and chicken, hanno l’effetto di distruggere nei bambini l’idea stessa della propria identificazione mascolina o femminile: si chiama Androgenismo - corpo di donne, comportamento aggressivo di uomo - le rare donne che appaiono nelle Nintendo, Playstation e altri cartoni o giochi sono tutte “androgene”.I Simpson, anti-educazione perfetta, i Teletubbies, che sono quattro piccoli omosessuali con i simboli della Gay Pride americana - il triangolo invertito che porta winki pinki, il colore viola, i fiori - sono destinati a un pubblico di un anno e mezzo di età il quale, dopo poco tempo, comincia a comportarsi in modo opposto alla propria identità sessuale. Esistono, comunque, tanti altri personaggi che invadono gli schermi televisivi e gli scaffali dei reparti giocattoli, nei supermercati. E Walt Disney? È ancor peggio. È sufficiente nominare “Il re leone” con Scar, il quale rappresenta Satana e spinge il piccolo leone a ribellarsi contro i suoi genitori e contro Dio, Suo Padre “che ti limita con i suoi comandamenti e le sue interdizioni”… la stessa bugia che viene ripetuta nelle scuole, o in TV, ai giovani: “usa il preservativo, masturbati; Dio che dice di no alla fornicazione, al sesso pre-matrimoniale, alla contraccezione, all’omosessualità, all’adulterio, è nemico del tuo piacere! Ascoltaci! Noi, nemici di Dio e della tua anima, sappiamo meglio di Dio”. La parola SEX appare ben cinque volte, in flashing, nella pellicola. Essi si basano sul fatto che, per un secondo d’animazione, si ha bisogno dai 24 ai 30 fotogrammi per creare l’effetto di un movimento; in mezzo a questi 24 fotogrammi, essi inseriscono un’immagine totalmente estranea alla pellicola; ad esempio, una bottiglia di Coca oppure una ragazza nuda. L’occhio vede passare queste immagini, della durata di una frazione di secondo, senza poter rendersene conto, ma l’inconscio l’ha vista e la registra nel subconscio. Tutti conoscono l’immagine di donna nuda - in croce, con un volto di demonio - che appare nel cartone animato “Bianca e Bernie” quando passano di notte tra gli alti palazzi, volando su di un albatro. La Walt Disney ha pagato 74 milioni di dollari, per evitare un processo pubblico ed ha presentato le sue scuse al pubblico americano riconoscendo: “è vero che Bianca e Bernie contiene incitamento alla pornografia infantile” e ha fatto ritirare 3.500.000 di pellicole.

Potremmo continuare con “La Sirenetta”, “La Sirenetta 2”, “La Bella e La Bestia 2”, ecc. I messaggi subliminali sono vietati per legge, in Italia, dagli anni 70, ma nessuno applica questa legge; la TV, italiana e oltre confini, ne è piena, come anche molte pellicole. Un solo esempio: guardate con attenzione il cartellone di presentazione del film “Il silenzio degli innocenti”: nella farfalla, sulla bocca della donna, vediamo una macchia bianca a forma di teschio; ebbene, guardando accuratamente, questo non è un teschio ma… nove donne nude!!! Per chi è interessato a fare questa verifica, basta usare internet e digitare le parole: “messaggi subliminali e walt disney” in un motore di ricerca, tipo GOOGLE.COM.E le bambole? La famosa “Barbie” della MATTEL fu inventata per distruggere l’idea stessa di pudore nelle bambine piccole. Date ad una bambina una bambola normale; lei svilupperà il suo istinto materno e di sacrificio. Datele una “Barbie” e lei non se la metterà in braccio per coccolarla, ma vi dirà: mamma, perché la mia bambola ha già dei seni così grandi, i fianchi così marcati e le gambe da star del cinema? E poi tutte quelle minigonne, il trucco… svilupperanno nel cuore della bambina ancora innocente l’idea di vanità, e le farà pensare a cose che una bimba della sua età non riuscirebbe mai a pensare. L’Italia è il primo paese ad aver vietato, nel 1998, queste “Barbie”.

Le “Bratz”, inventate anche loro per le bambine, sono ancora più pervertite: tutto fuori, niente dentro! E sono una bestemmia contro i Santi (Bratz e la testa di demonio coronate con l’aureola dei Santi).Nintendo, Play Station, GameBoys? Anche loro sono fatti da sètte sataniche cino-giopponesi; nuove schiavitù e nuove addizioni peggiori delle vecchie (droga, sesso, alcool); creano piccoli Autisti mentali, chiusi in un falso mondo virtuale, col cervello e muscoli atrofizzati, incapaci di relazionarsi e di comunicare con gli altri e incapaci di amare.La pubblicità? Si potrebbe parlare qui di Coca Cola (sesso e satanismo), sigarette Camel (sesso e bestialità), Danone (Patatine Cipster Saiwa, sesso e satanismo aperto), Nestlè (acque e bevande San Pellegrino: satanismo). Anche qui, tante informazioni sono disponibili su internet, usando un motore di ricerca come Google.com, e digitando le parole: “messaggi subliminali e pubblicità”. E DIETRO LA MUSICA? Premessa: dall’invenzione delle cuffie, un ragazzo, o una ragazza, italiano ascolta fino a 8 ore di musica rock, o di quel genere, al giorno… La musica e la luce esercitano un’enorme influenza sugli animali e sulle piante; trasmettendo loro una musica di Mozart, le calma e danno più latte in meno tempo (mucche), o crescono più armoniose e con colori più belli (orchidee, pomodori). Trasmettendo loro musica rock, o da discoteca, gli animali si spaventano, diventano nervosi e ti danno … formaggio (mucche) o si seccano e muoiono (piante). La luce si usa per far dare più uova alle galline (creando 3 giorni falsi di 16 ore con luci elettrice nell’arco di 2 giorni solari, così fanno 3 uova… in 2 giorni). La musica moderna, che sia Rock, Pop, Rap Reegay, Hip-Hop, ecc. ha un ritmo molto particolare sempre comune a tutti questi tipi musicali; quello del culto satanico africano = Voodoo o macumba. L’inventore del ritmo nuovo negli anni 50 è l’afro-americano Little Richard. Egli, satanista dichiarato, trasformò la maniera di scrivere la musica Jazz e ne fece una musica sincopata, capace di alterare i battiti normali del cuore umano. Poi, in seguito, egli si converti, rinnegò il satanismo e cominciò a girare gli USA gridando ai giovani: “La musica che ho inventato non è musica ma è un Culto a Satana!”.

Stranamente, la chitarra elettrica non è chiamata dai “rockers” strumento di musica, ma strumento “culturale”. Per chi guarda MTV o TMC2, questo risulta palese.La nuova “musica” passò attraverso varie tappe. Il primo fu il Soft Rock (il primo e il più conosciuto dei suoi esponenti: Elvis Presley… chiamato Elvis Pelvis per i movimenti non ambigui del suo bacino. Egli prendeva 80 psicofarmaci al giorno e morì di Overdose a meno di 40 anni di età). Poi, arrivò l’Acid Rock: “Acid” significa “Droga”. Il maggiore esponente e il primo gruppo in assoluto di questa musica furono i Beatles, consacrati al maligno per opera di John Lennon. A loro dobbiamo la formula: SEX, DRUGS AND ROCK AND ROLL. La parola “Rock and Roll” è il nome che vien dato al peccato di sesso commesso tra due giovani in una macchina. Poi venne l’Hard Rock: “Hard” significa “duro, pesante”, suonato da quasi tutti i gruppi attuali. Poi fu la volta del “Punk Rock”: Rock estremamente violento – Gruppi come “Afrodite Child”, “Kiss” o “Kings in Satanic Service”. Poi ancora venne il “Black Rock”: Sepoltura, Venom, ecc. Questa musica si suona con la chitarra bassa la quale produce infrasuoni, e con la batteria (suoni martellanti e ripetitivi fino a 120 battiti alla “croche” – valore musicale di una nota- e nel caso della musica tecno fino a 380-420 alla “croche”). Queste onde vibrate nell’aria colpiscono l’ascoltatore e fanno vibrare tutti i liquidi del suo corpo. La musica moderna si ascolta col petto e non con le orecchie: tutto vibra. Ciò che vibra, specialmente, è l’aria alla bocca dello stomaco e il liquido cefalo (rachidio nel cervello), il quale comincia a colpire a un ritmo anti-umano la famosa ghiandola ipofisaria o pituitaria, la quale secerne un ormone chiamato Endorfina, o morfina naturale, la quale produce lo stesso effetto della Droga, mettendo il cervello in una condizione di iper ricettività a qualsiasi ordine che viene dato, e va a cercare aiuto presso le ghiandole surrenali che producono subito gli ormoni sessuali... e quelli dell’aggressività. Il ragazzo, o la ragazza, si ritrova in stato di iper eccitazione sessuale e di violenza, e viene abbandonato alle sue pulsioni più incontrollabili.

Aggiungiamo a tutto questo dell’intensità sonora a 80-120 Decibel (al di sopra del livello letale – gli organi principali vengono distrutti in poco tempo, ciò che spiega perché i giovani di oggi a 17-18 anni sono piccoli vecchietti con malattie degli occhi, timpani, cuore, cervello, e del sistema riproduttivo, tipiche di anziani di 60-70 anni!). Si aggiunga anche la luce stromboscopica o psichedelica: questa consiste in raggi luminosi che mandano gli spots (punti da cui escono raggi luminosi) (in numero di 10, 20, 100, fino a 300 nelle grandi discoteche). Al centro della discoteca, in genere, è appeso a una palla fatta di centinaia di piccoli specchi che riflettono i raggi degli spots in tutte le direzioni, in modo che è impossibile sapere da dove essi provengano. Di recente, gli spots mandano i raggi di luce ad una frequenza herziana calcolata secondo il gruppo che canta, l’ora e il tipo di canzone. Cominciano a 6 impulsi di luce e non luce, al secondo: a questa frequenza si perde il senso della profondità, cioè dell’equilibrio; il ragazzo perdendo l’equilibrio, perde le sue difese psicologiche… e comincia ad avere paura… e di conseguenza diventa aggressivo per nascondere la sua paura. Poi, si passa a 15, 20 impulsi luce e non luce, al secondo: a 20, questa pulsazione luminosa interferisce con la produzione delle onde alfa del cervello umano che egli manda per controllare la situazione. A 25, ogni controllo è perso: il ragazzo, o la ragazza, diventa un vero zombi che ubbidirà a tutte le pulsioni, anche le più animalesche (la musica moderna eccita l’emisfero destro del cervello, cioè pulsioni e passioni allorché la musica classica lavora sull’emisfero sinistro, cioè ragione e cuore) e ai messaggi in chiaro o nascosti dietro la musica.

Di più, in discoteca c’è il cubismo (erotismo e pornografia contro il 6° e 9° Comandamento), le pellicole o videoclips proiettati sui muri, la maniera di vestirsi delle ragazze, l’extasi, ecc. Alcuni esempi di musica contenente messaggi subliminali: Beatles: “Devil’s white album”, “Canzone Revolution numer nine”: la canzone normale dice 10 o 11 volte “number 9”, “number 9”, “number 9, …”. Facendo girare la registrazione in senso inverso, ascoltiamo chiaramente le parole “turn me on, dead man”, “turn me on, dead man” che significa “eccitami sessualmente uomo morto!”, cioè, Gesù Cristo! Queen: canzone “Another one bite the dust”: la canzone normale ripete 3 o 4 volte la frase: “another one bite the dust” già di per se molto aggressiva. Facendo girare la registrazione in senso inverso, si sente: “start to smoke marijuana”, cioè: “comincia a fumare marijuana!”. Britney Spear: canzone “I am slave for you”: invertendo, dice: “te quieto, te quieto, Satana, Satana, mi dulce dulce fruto” che significa “ti amo, ti amo, Satana, Satana, mio dolce dolce frutto”. Back Street Boys: nella canzone “Nunca te hare llorar” dice, invertendo il senso della registrazione, di crocifiggere Gesù e di consacrarti a Lucifero/Litfiba, Ligabue, Vasco Rossi, Zucchero… Zucchero, nella canzone “Miserere”, dove dice, dopo 17 secondi di silenzio, “a volte la migliore musica è il silenzio”, invertendo, ascoltiamo “haschis, eroina et roba”. Las Ketchup, L5, Shakera, Jennifer Lopez, sono tanti di quei gruppi, o cantanti individuali, che vediamo passare 24 ore su 24 a MTV, che nascono come funghi… e scompaiono con la stessa velocità. La quasi totalità di questi dichiarano apertamente di essersi consacrati al demonio, in cambio di sesso, successo e soldi… e della felicità… che non hanno mai raggiunto! Il genere di vita, le loro tristi confidenze, il tipo di morte a cui vanno incontro (suicidio per i più) mostrano che Satana promette… ma non può dare che la sua eterna infelicità e la sua disperazione. Come fare ?

Non c’è la crisi dei giovani, c’è la crisi dei genitori. Se i figli scappano in queste false compensazioni, è solo per colmare un vuoto terribile: cosa manca a casa? Chi manca a casa? Il punto fondamentale per capire tutto questo è quello di sapere che il Demonio esiste, che è pericoloso, e che vuole una sola cosa: far commettere il maggior numero possibile di peccati mortali e portare all’inferno più anime possibile. Soltanto Dio rende felice in questo Mondo e nell’Altro. Il vero cristiano, sia egli bambino o bambina, adolescente, adulto, sposato o celibe, non ha paura di andare contro corrente, segno di contraddizione, di essere LUCE nelle tenebre di questo mondo che si vergogna del suo Creatore; solo lui è felice sapendo di tendere all’eternità, strappando le povere anime ferite e ingannate al fango dell’impurità e renderle, di nuovo, figlie di luce per il Cielo.

Pregare, conoscere e far conoscere, denunciare senza paura, usando i giornali, le TV e le Radio che ti aprono la porta; usa il tuo computer, internet, manda e-mails a raffica, cerca e fa amare i pochi cantanti che cantano i veri valori; prega, ritorna ai Sacramenti, fa il pieno di Dio, metti di nuovo Gesù e Maria nella tua famiglia, al centro del tuo matrimonio e della tua vita; dà tempo ai tuoi figli e specialmente ai tuoi adolescenti; dà tempo alla tua sposa, al tuo sposo.

http://digilander.libero.it/TSCSS/subliminale.htm

Condividi post

Repost 0
Published by il conte rovescio
scrivi un commento

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg