Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
10 agosto 2016 3 10 /08 /agosto /2016 21:57
Dove l' anima ha una locazione ben predefinita

Ognuno di noi, nella propria vita si chiede perchè siamo gli unici esseri viventi, a essere consapevoli di qualcosa di inspiegabile, dopo la morte. Un senso della vita, il perchè possiamo essere capaci di costruire mezzi autonomi che possono volare, andare sott' acqua, persino nello spazio.

Potrei dirvi che tutta la nostra vita ha una logica ben predefinita, dato che noi seguiamo l' esempio di cosa prima di nascere, volevamo fare. Possiamo farlo solo in un luogo, divenendo carne e pensiero.

Vi sono diversi mondiversi dai quali proveniamo, tutti con lo scopo di crescere ed essere il più grandi e completi. Da qui possiamo capire perchè ci siano molte persone diverse tra di loro, il perchè ognuno di noi, fin da piccolo, possiede determinate caratteristiche. In questo mondo, il nostro scopo primario è finalizzato a inglobare e imparare qualcosa che nella morte, porteremo via. Niente di materiale, niente di logico. Abbiamo la missione di completare il nostro mondoverso, con ogni mezzo a nostra disposizione. Nonostante vi siano persone che riportano handicap di ogni genere, lo scopo primario è riuscire a prendere quanto più possibile per il mondoverso. La preparazione del corpo per il completamento della missione che verrà iniziata, nasce da esseri della terra, dato che le anime devono avere una ''base'', una volta lasciato il mondoverso, siamo attratti dal corpo fisico.

Il mondoverso, è un immenso corpo come un pianeta, generato da esseri che somigliano a serpenti grandi come galassie, che si contorcono formando una specie di palla simile ad un pianeta. Ognuno di questi mondiversi, ha diversi nomi, secondo le nostre credenze religiose. Per semplicità di discorso, possiamo definirli come arcangeli. Ogni mondoverso, ha un attitudine a qualcosa di specifico e ogni mondoverso, risponde ad una legge assoluta che tiene insieme tutto questo universo a più dimensioni. Possiamo definirlo Dio.

Ognuno di noi in questo mondo, vuole fare esattamente ciò per cui è stato generato. La morte, la crudeltà, l' amore, ecc..., hanno diverse funzioni. Se vuoi eliminare altre forme di vita, non porti a termine la crescita interna dello spirito, di conseguenza, chi muore, è costretto a ritornare nuovamente e provare di nuovo; chi uccide invece non solo non cresce, bensì diminuisce la forza del mondoverso, creando a sua volta, una punizione per non aver seguito a dovere la propria missione.

Solo dopo la morte ci sarà la salvezza.

La Bibbia, nonostante sia stata manipolata e riscritta nei secoli, ha riportato determinate frasi che Gesù ha detto, sono state riportate fino a noi perchè non sono state comprese nella loro importanza. Viene fatto riferimento al regno dei cieli, esattamente nel mondoverso, che tutti sono fratelli, perchè nel mondoverso non vi è sesso e pensiero. Esiste solo l' importanza del collettivo per lo stesso mondoverso. Persino nei film, abbiamo determinate storie che nate come fantasie, hanno portato quelle immagini che nel mondoverso, sappiamo cosa sono perchè abbiamo rimasugli di quella esperienza. In qualche modo, ricordiamo qualcosa di quella realtà che riportiamo in libri, fantasie, incubi.

Mi riesce difficile, spiegare bene tutto questo, dato che queste sono storie che la nostra mente non può concepire come reali. Tutto ha un senso. Ogni cosa che facciamo, ha il nostro perchè. In qualunque genere. Chi riesce a vedere un pò meglio questo mondoverso, è chi ha delle facoltà un minimo diverse dagli altri. Sapere utilizare la mente per avere viaggi astrali, si rende conto che tempo, spazio, corpo, hanno altri significati. Ma di tutto questo, potremo continuare al prossimo articolo, sempre che vi interessi.

il conte rovescio

Condividi post

Repost 0
Published by conte rovescio
scrivi un commento

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg