Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 marzo 2017 6 25 /03 /marzo /2017 06:44
hi non è mai stato attratto dal tema che riguarda le entità ectoplasmatche, meglio conosciute come "Fantasmi". Quante storie abbiamo sentito raccontare, dalla nonna, oppure dagli amici, mentre si è immersi nel bosco, seduti intorno ad un fuoco sopra la quale brace la carne da mangiare. Credo che ognuno di noi, almeno una volta nella vita abbia sentito intorno a se strane presenze, o chi può dire di non aver mai assistito a qualcosa di strano, in casa, in giardino, lungo la strada, o posti veramente lugubri e adatti a questo tipo di manifestazioni, come cimiteri o luoghi abbandonati. Ma molti credono, e il sottoscritto condivide l'idea, che ci siano posti pieni di malvagità, resa indelebile da avvenimenti passati, o più semplicemente da anime, di diverso carattere, che si sono insediate all'interno di questi luoghi per restarci a lungo. Ci sono anche casi in cui l'uomo stesso, tramite rituali, ha fatto si che il luogo venisse posseduto da entità malvagie, tramite riti satanici o di magia nera. Qui di seguito ho trovato una interessantissima lista dei luoghi più fantasmagorici che possiamo trovare sulla penisola italiana ma non solo. Consigliato agli amanti della ricerca di entità paranormali, armarsi di coraggio, un paio di amici, una videocamera e una torcia, il resto lo potrete comprendere da voi.

 

 
Avvistamenti:

 

Albergo abbandonato dei Piani di Praglia (GENOVA) Abbandonato misteriosamente circa 30 anni fa, questo antico albergo incute angoscia. Simboli satanici e misteriosi disegni sui muri lasciano presagire qualcosa d'inquietante.

 

 
Castello di Monselice (PADOVA)E' da secoli che si materializza tra le mura del castello di Monselice il fantasma di Donna Ivalda, una diabolica donna che uccideva i suoi amanti per farsi il bagno nel loro sangue.

 

 
Villa Santoro (Selva Nera - SALERNO)Numerosa è la gente dei dintorni che ha testimoniato di aver visto ombre evanescenti aggirarsi inquiete nei dintorni della sopracitata villa, la quale cela un passato nefasto.

 

 
College Peterhouse (Cambridge - INGHILTERRA)Questo edificio universitario è infestato dallo spettro di un antico direttore amministrativo, il quale s'impiccò nel lontano 1789 al nastro di una campana.

 

 
Chiesa di San Colombano (Bobbio - PIACENZA)Nella cripta della chiesa di San Colombano a Bobbio, in provincia di Piacenza, ci sono delle piccole impronte nere che sembrano quelle lasciate da un cane, ma che in realtà sarebbero state impresse da Satana.

 

Orme misteriose (Vallombroso - FIRENZE)In un punto della via Ristonchiaia, nei pressi di Vallombrosa, c'è il famoso "Masso del Diavolo" con sopra impresse le orme dei piedi infernali del signore dell'oscurità.

 

La Vecchia Magara (Curinga - COSENZA)E' da diversi anni che si raccontano le vicende della vecchia strega "Magara" che terrorizzava i bambini anni addietro a Curinga, un piccolo paese di Cosenza. Pare che, durante le ore notturne, la strega torni a terrorizzare i più fragili.

 

Cattedrale di San Gerlando (AGRIGENTO)Nella cattedrale, fondata alla fine dell'XI secolo, si verifica uno strano evento. Chiunque si trovi nel presbiterio può sentire ciò che viene detto, anche a bassissima voce, da una persona posizionata all'ingresso della chiesa, ad una distanza di 85 metri. Il fenomeno è reso ancora più curioso dall'impossibilità di ripeterlo nel senso inverso.

 

Heath Farm (INGHILTERRA)Gli inquilini della Fattoria "Heath Farm, fuggirono da questo edificio in seguito a degli agghiaccianti misteri di natura maligna che accaddero. E' stato accertato, dalla Medium di turno, che la fattoria è abitata da legioni di fantasmi.

 

Monastero di Samye (TIBET)Nella cripta sotterranea di codesto monastero Tibetano, costruito nell'VIII secolo d.C dal mago Padmasambhava, s'aggira uno spirito femminile divoratore degli spiriti vitali dei malvagi.

 

 
Castello di Carpi (MODENA)E' dal 1531 che sono documentate le apparizioni della "dama bianca", il fantasma luminoso che infesta il Castello di Carpi, in provincia di Modena.

Dongo (COMO)Durante le notti di tempesta, il fantasma di una donna guerriero con il proprio cavallo attraversa le vie di Dongo, paese in provincia di Como.

 

 
Castello (MANTOVA)Sembra che durante la vigilia di Natale, all'interno del castello mantovano, si possa vedere il fantasma di Agnese Visconti, decapitata per adulterio nell'anno 1390.

 

 
Villa delle maschere (FIRENZE)24 visi di pietra ornano il sottotetto di questa Villa di Firenze, 12 sorridenti e 12 dalla sguardo malvagio. Un misterioso omicidio e altri fatti inquietanti hanno reso "maledetta" questa vecchia casa abbandonata.
 
Castello di Fenis (AOSTA)Sembra che il bellissimo Castello di Fenis, ad Aosta, sia abitato da numerosi fantasmi. Passi e misteriosi rumori provengono dal piano superiore, non accessibile al pubblico.

 

 
Strada di Sanbatello (REGGIO CALABRIA)Alcuni automobilisti che hanno viaggiato su questa strada piena di curve in provincia di Reggio Calabria, giurano di avere visto il fantasma di una donna vestita di bianco.

 

 
Chiostro di Santa Radegonda (MILANO)All'interno di questo chiostro milanese si aggira lo spettro di Bernarda, che sembra essere stata murata viva dal padre Bernabò Visconti, con l'accusa di adulterio.

 

 
Castello di Duino (TRIESTE)Ogni notte, intorno a questo castello in provincia di Trieste vaga il fantasma di Rosandra, principessa che si è suicidata mentre attendeva invano il ritorno del proprio amato.

 

 
Villa del Barone (Montemurlo - PRATO)Sull'inquietante Villa del Barone, a Montemurlo in provincia di Prato, girano numerose leggende sia sul feroce passato del proprietario che sui fantasmi che abitano tuttora l'edificio.

 

 
Villa Ludergnani (FERRARA)Un terribile mistero si cela dietro il passato di questa antica dimora di San Carlo, in provincia di Ferrara. Prima della Seconda Guerra Mondiale qui fu organizzata una seduta spiritica che ha avuto effetti drammatici sui partecipanti.

 

 
Regina Giovanna (NAPOLI)Vicino alla stazione centrale sorge questo palazzo che la gente della zona considera maledetto. Infatti, tutte le persone che in passato sono vissute qui, si sono gravemente ammalate.

 

 
Colonia inglese (ROANOKE)Nel marzo del 1950 ci furono delle sparizioni di massa dovute, secondo alcuni voci, all'arrivo dell'Anticristo.

 

 
Fosso del Diavolo (BOLOGNA)In una gola vicino a Sasso Marconi scorre un piccolo fiume chiamato "Fosso del Diavolo". La leggenda narra che un demone, mentre tentava di saltare la rupe, fu fermato dalla Madonna che lo fece precipitare nel vuoto. Dall'impatto tra il demone e la terra si formò una spaccatura, la stessa in cui scorre il Fosso del Diavolo.

 

 
Orto Botanico (SIENA)Durante le notti di temporale, il fantasma del guardiano dell'Orto Botanico si manifesta in modo violento lanciando sassi a chi si ferma incuriosito ad ascoltare i rumori che provoca.

 

 
Castello di Montegufoni (FIRENZE)In questo agriturismo la gente fugge terrorizzata a causa degli inquietanti fenomeni che si verificano al suo interno: libri che fluttuano nell'aria, strani cigolii e misteriosi rumori.

 

 
Tempio di Diana sul Lago di Nemi (ROMA)Anticamente i condannati a morte potevano salvarsi la vita sconfiggendo il guardiano del Tempio, prendendo così il suo posto. Secondo la leggenda, lungo le rive del Lago vagano le anime di tutti quelli che hanno perso la sfida.

 

 
Palazzo Sforza Cesarini (ROMA)A Genzano, numerose persone affermano che questo edificio sia infestato dal fantasma di un uomo e di una donna. Secondo alcuni queste presenze appartengono all'antico signore del palazzo e alla figlia.Un'amica di Genzano (Roma) mi ha inviato:calcola il palazzo sforza cesarini nominato nel testo sta proprio sopra il lago di nemi è una figata e di storie pure su quello ce ne sono, ma per quanto ne so sono solo storie...io di certo so, che un mio parente faceva il guardiano al museo delle navi romane che si trova proprio sulle rive del lago di nemi che è li da dopo la guerra, e lui mi racconta sempre che partiva la sera tardi per andare a lavoro e doveva percorrere una strada lunga e buia e tutte le notti sentiva delle voci come se lo chiamassero, dei sussurri... pur non essendoci nessuno anke xkè li è deserto davvero!!! io infatti di notte non ci vado mai.....è troppo bruttooooo....^_^

 

 
Porta del Diau (TORINO)Nella parte superiore di questo portone in Via XX settembre è scolpita la faccia del Diavolo. La leggenda narra che questa sia stata costruita direttamente all'Inferno.

 

 
Casa abbandonata (Predappio - FORLI')Sulla strada per Predappio c'è una vecchia casa che ha una curiosa caratteristica: se si contano le finestre che si vedono da fuori si nota che sono in numero diverso da quelle che si contano dall'interno.

 
Balestrate (PALERMO)Durante la notte, la vecchia colonia abbandonata di Balestrate, località marittima in provincia di Palermo, si "risveglia" con luci che si accendono da sole e ombre che vagano nelle tenebre.

 

 
Antico menhir (PALERMO)Sperduto su un monte, a Piano Casale, c'è un antico menhir dalla forma vagamente umana e i resti di una millenaria città megalitica. Ignoti sono i suoi costruttori.

 

 
Vecchio Ospedale di Montecatone (Imola - BOLOGNA)In cima alle colline imolesi troviamo questo enorme edificio abbandonato. Avventurandosi al suo interno è ancora possibile trovare vecchi reperti medici e rimanenze delle passate attività. Le numerose finestre che danno sul cortile rendono questo palazzo fantasma ancora più inquietante.

Condividi post

Repost 0
Published by conte rovescio
scrivi un commento

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg