Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
27 marzo 2017 1 27 /03 /marzo /2017 21:55

Queste nuove norme stradali sul seggiolino auto, sono entrate in vigore dal  1° gennaio 2017, l'articolo 172 del Codice della Strada. E riguardano l'uso di seggiolini e sistemi di ritenuta per bambini di altezza inferiore al metro e mezzo.

Troppe persone ignorano o non hanno capito che il proprio figlio o chi è comunque sotto il metro e mezzo, deve stare su precise regole. Spesso trovo in macchina persino padri che lasciano i figli sul sedile anteriore quando circolano, sia senza cintura che con la cintura, chiaramente in pericolo per ogni metro che percorrono sulla strada. Svegliatevi, possibilmente, senza trovarvi una multa salata, dei punti in meno e una faccia ebete che non ha capito perchè si arriva a tanto. Qualcuno ha perso la vita, trascurando come lo fanno in tanti, queste normative. Una delle tante.

Ma implica un passeggero o più, che non riguarda la vostra vita. Riguarda la loro e voi autisti, siete tenuti a rispettarla e proteggerla.

 Infatti, secondo un’indagine di Altroconsumo, gli incidenti stradali sono la prima causa di morte per i minori di età compresa fra 5 e 12 anni. Da qui la necessità di dare un giro di vite alle regole ed inasprire le sanzioni per chi non utilizza i sistemi di ritenuta per bambini: le multe vanno da 80 a 323 euro, mentre è prevista la sospensione della patente da 15 giorni a 2 mesi per i recidivi.

“I bambini di statura inferiore a 1,50 m (e fino a 36 Kg di peso, ma dopo i 18 Kg si possono utilizzare i “booster”, dei rialzi dotati di braccioli ma privi di schienale, ndr.) – recita l’articolo 172 – devono essere assicurati al sedile con un sistema di ritenuta per bambini, adeguato al loro peso, di tipo omologato secondo le normative stabilite dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, conformemente ai regolamenti della Commissione economica per l’Europa delle Nazioni Unite o alle equivalenti direttive comunitarie”. Col nuovo anno le normative R44/04 e R129 disciplineranno più severamente i criteri per la scelta del seggiolino.

Dal prossimo anno diverrà obbligatorio l’uso dei seggiolini auto per i bambini fino a 125 cm d’altezza: ciò permette di posizionare meglio la cintura di sicurezza su spalla e torace del pargolo. I rialzi senza schienale saranno permessi solo ai bimbi over 125 cm: quelli dedicati ai bimbi più bassi di questa statura saranno in vendita ancora per qualche tempo ma diventeranno “fuorilegge” entro la prossima estate, quando entrerà in vigore la suddetta R129. In compenso i seggiolini per bambini di altezza compresa fra 100 e 150 cm potranno essere dotati del dispositivo ISOFIX – fino ad oggi obbligatorio – o di altri sistemi di ancoraggio.

Ci sono molti seggiolini adatti, per tutte le tasche.

Cosa centra con il mio blog questo articolo? Niente. Ma circolando nella strada con la macchina, mi continuo a chiedere che senso ha una persona che dice che sta attento ai suoi amici e cari e se ne frega della sicurezza quando già a 20 km/h se sbatti o ti colpiscono con un' altra vettura, danni e contusioni iniziano già ad esserci. 

 

fonte

Condividi post

Repost 0
Published by conte rovescio
scrivi un commento

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg