Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
">

LOGO-SITO-19-gennaio

21 dicembre 2020 1 21 /12 /dicembre /2020 22:34

Saturno e Giove il 21 dicembre che è il giorno del solstizio ci appariranno vicinissimi, un allineamento che è stato visibile solo 800 anni fa, tra il 4 e il 5 marzo del 1226. Ultimo aspetto da sottolineare:  Abhigya Anand avrebbe pure previsto il ritorno della pandemia Covid-19 tra dicembre 2020 e marzo 2021 e questo a causa dell’allineamento tra Giove e Saturno.

NOVEMBRE CONGIUNZIONE GIOVE-PLUTONE, 12 NOVEMBRE 2020 GIOVE (= ottimismo, abbondanza, tolleranza,… Ci sarebbe la data di fine pandemia dovuta al covid-19, poi una catastrofe ancora peggiore. Questo allineamento ha bisogno di un proprio articolo per approfondire , ma questa energia è molto “Età dell ‘Acquario” ed è dove stiamo andando. I due pianeti formeranno un oggetto, il più brillante del cielo notturno dopo la Luna. 

L’elemento saliente che sarà possibile osservare a occhi nudi, è l’effetto luminoso. Ad esempio, pare che il suo nome reale sia in realtà Abhigyan Anand. Tale allineamento potrebbe indicare che ci saranno reazioni inaspettate o persino estreme, dovute ad una perdita di controllo sulle proprie reazioni emotive (soprattutto rabbia).

All’arrivo del 2021, Giove e Saturno, pur essendo ancora vicini, si sono spostati nel segno dell’Acquario, lasciandosi Plutone alle spalle. 21 dicembre 2020: congiunto a Giove (0 gradi) Domenica 22 marzo alle 4.59 (ora italiana) Saturno abbandonerà il Capricorno per trasferirsi in Acquario. Ad esempio, pare che il suo nome reale sia in realtà Abhigyan Anand.

Quando due astri hanno la stessa longitudine o la stessa ascensione retta viste dal centro della Terra, si verifica una congiunzione planetaria. Dopo oltre 800 anni, il cielo di dicembre 2020 farà da sfondo a uno degli eventi astronomici più attesi dell’anno: l’allineamento tra Giove e Saturno. 

All’arrivo del 2021, Giove e Saturno, pur essendo ancora vicini, si sono spostati nel segno dell’Acquario, lasciandosi Plutone alle spalle. Per secoli gli astrologi hanno lavorato con i cicli planetari, ma è JB Morin (1583-1656) che nel libro XXV di Astrologia Gallica sistematizza l’interpretazione in una teoria generale dei cicli planetari. – La congiunzione dei luminari si riferisce alle lunazioni, la Luna Nuova che si verifica quasi ogni mese. Con Giove e Saturno in Acquario e Urano in Toro si è oramai al bivio tra I due pianeti formeranno un oggetto, il più brillante del cielo notturno dopo la Luna.

2021 il primo Gennaio congiunzione di Giove e Saturno ai primi gradi dell'Acquario. La mancanza di riferimenti proprio al virus può essere anche verificata nel filmato qui proposto: la prima parte è in Inglese, la seconda in indi ma quanto riferito nell’una e nell’altra lingua è praticamente identico.  Allineamento planetario: La congiunzione Giove Saturno del 21 dicembre 2020 che cambierà i paradigmi globali, chiaro? Da segnalare anche la presenza di Giove che faciliterà il recupero da questo anno terribile. “L’astrologia del 2021 è una diretta reazione ai disastrosi cambiamenti portati dal 2020”, aggiunge Kelly.

Il 21 dicembre, giorno del solstizio d'inverno, Giove e Saturno appariranno agli osservatori dalla Terra più vicini che mai. Alcuni allineamenti sono comunque utili. Il punto della situazione con Spadafora, Dicembre con Allineamento Planetario Giove Saturno,

Con massima attività registrata la mattina del 4 gennaio, le Quadrantidi sono lo sciame meteorico che apre l’anno.. Il 10 del mese ci sarà una eclisse penombrale parziale di Luna.Evento che sarà difficilmente fruibile, data la lieve percettibilità della penombra terrestre sulla superficie lunare.

Giove e Saturno in Aquario 2020 e 2021, cambio del paradigma. […] Infatti, secondo l’astrologo 14enne, a causare la nuova piaga che avrà luogo da dicembre 2020 a marzo 2021 sarà l’allineamento di Saturno e Giove. Per facilità di comprensione, qui continueremo ad utilizzare il primo. Si tratta di una delle più grandi Congiunzioni astrali che accadono poche volte nella vita. Stiamo infatti per andare incontro ad una nuova catastrofe. Quali gli effetti dell’allineamento di Giove e Saturno nel solstizio d’inverno? Fino alla fine del mese si potrà osservare, anche a occhio nudo, il raro allineamento di Venere, Giove e Marte.La particolarità di questo specifico allineamento è che risulta visibile anche a occhio nudo: se i pianeti interessati fossero Urano, Nettuno e Saturno, sarebbe indispensabile utilizzare un telescopio per vederli perché sono meno luminosi. L’amore per il segno Capricorno nel 2021. il segno capricorno è un segno governato da saturno e nel 2021 il pianeta continuerà ad essere nel suo domicilio, quindi la prima immagine che questo astro conferisce è quella di un allineamento … 

Si tratta di una delle più grandi congiunzioni astrali che accadono poche volte nella vita. Saturno e Giove in acquario 2021 Nel 2021, il transito di Saturno in acquario assume una connotazione particolare, perché avviene in contemporanea con il transito di Giove in acquario (che però sarà breve, di pochi mesi) e si trova in quadrato con Urano in toro, abbiamo dunque ben tre pianeti (Saturno, Giove, Urano) che vanno ad agire insieme sulla prima decade acquario. di Melissa Viri Il 2020 sarà un anno di Rinascita, di cicli che si concludono e di cicli che iniziano. 

Queste congiunzioni cadono, in effetti, ogni volta circa 120° indietro rispetto alla precedente, formando con questa un aspetto di trigono. Saturno resterà in Acquario fino al 7 marzo 2023. Questo allineamento ha bisogno di un proprio articolo per approfondire , ma questa energia è molto “Età dell ‘Acquario” ed è dove stiamo andando. «Eravamo in prossimità dell’allineamento fra Giove e Saturno con la Luna crescente», dice Saragozza a Media Inaf, «e ho deciso di dirigermi in un luogo che mi ha sempre emozionato, sin da piccolo: il Plemmirio. 

I più importanti sono i cicli planetari che iniziano con una congiunzione. 

Saturno in Acquario è un’energia chiave nel 2021 a causa dell’allineamento che fa con Giove. La congiunzione Giove-Saturno definita grande congiunzione si verifica regolarmente ogni 20 anni circa, ciò avviene per il periodo orbitale di circa 12 anni di Giove e di circa 30 anni di Saturno. I tre corpi celesti saranno visibili dalle 21 a sud est. Un allineamento planetario tra “giganti dello spazio”, Giove e Saturno, talmente “vicini” da sembrare un solo puntino nel firmamento. 

L’elemento saliente che sarà possibile osservare a occhi nudi, è l’effetto luminoso. Uno di questi allineamenti speciali avviene il 12 gennaio 2020 ed è la congiunzione Saturno-Plutone di cui si parla ormai da lungo tempo e che va finalmente in onda! Ma se ai nostri occhi sembreranno simili a unico pianeta, nella realtà Giove e Saturno saranno distanti tra loro circa 730 milioni di km. Giove e Saturno si sono finalmente raggiunti e il prossimo 21 dicembre, il giorno del solstizio d’inverno, appariranno nei nostri cieli a meno di un decimo di grado di distanza. Il super allineamento tra Giove e Saturno che non succedeva da 800 anni: ecco quando guardarlo Tra meno di un mese, esattamente lunedì 21 dicembre, potremo ammirare nel cielo un evento imperdibile per ogni appassionato di astronomia . Anche Giove passa però in questa casa astrologica durante l'anno 2021 e quindi potrete ottenere un buon aiuto per risolvere alcuni ostacoli. – I segni dell’Aria sono umani, sociali, di associazione e scambio, di comunicazioni, scienze, arti, intelligenza, umanesimo.

Quest’anno entrerà in pieno Acquario nel ciclo dell’elemento Aria fino al 2199. Oroscopo 2021 Ariete, previsioni 2021 amore Pesi, pesi e ancora pesi. Uno scompiglio, a suo dire, provocato dall'uomo e dal suo essere poco ... Leggilo - … Con massima attività registrata la mattina del 4 gennaio, le Quadrantidi sono lo sciame meteorico che apre l’anno.. Il 10 del mese ci sarà una eclisse penombrale parziale di Luna.Evento che sarà difficilmente fruibile, data la lieve percettibilità della penombra terrestre sulla superficie lunare.

Si verificherà, infatti, anche uno spettacolare appuntamento con un’eclissi totale di Sole, segnalata per il prossimo 14 dicembre. Ad esempio: un’eclissi, l’ingresso di un pianeta su un segno, le congiunzioni planetarie, ecc.  In quel piccolo ciclo, possiamo vedere che la Luna appare, cresce, raggiunge la sua pienezza, diminuisce e scompare. Per facilità di comprensione, qui continueremo ad utilizzare il primo. L’ultima, avvenuta nel 2000 nel segno del Toro, è stata l’ultima in questo elemento. Queste grandi congiunzioni sono state da sempre osservate, sin dall’antichità, e considerate come presagi di un nuovo ciclo, ovvero cambiamenti politici, cambiamenti delle tendenze popolari. Sei qui » Ultime Notizie » 21 dicembre » Allineamento planetario: La congiunzione Giove Saturno del 21 dicembre 2020 che cambierà i paradigmi globali. Quest’anno questa importante congiunzione avrà luogo esattamente il 21 dicembre, ma i suoi effetti si stanno già avvertendo. Denominato “Stella di Natale” o “Stella di Betlemme”. per l’imminente ed epocale congiunzione tra Giove e Saturno in Aquarius ... * In allineamento con la direzione iniziatica Sole-Terra-Urano. Messhallah, uno dei padri dell’astrologia araba, ci dice nel suo testo sulle connessioni dei pianeti: “La congiunzione di Saturno e Giove è la massima congiunzione, indica cambiamenti nelle sette, nei partiti e nelle religioni”. Allineamento. Significato per il segno pesci: Saturno è dietro di voi e quindi nella dodicesima casa astrologica. Questa sarebbe stata “pianificata” per il prossimo 5 settembre 2020. Ancora più attenzione va riposta nelle sue nuove presunte dichiarazioni che vorrebbero il ritorno della pandemia in una seconda ondata per la particolare congiunzione astrale dell’allineamento tra Saturno e Giove. ... anche la nuova tragedia sarà influenzata dagli astri, in particolare dall'allineamento di Giove con Saturno. Il 21 dicembre, giorno del solstizio d’inverno, i pianeti Giove e Saturno appariranno dalla Terra più vicini che mai. Cancro. Dal 16 al 25 dicembre, i due pianeti saranno separati da meno del diametro di una luna piena. Giove e Saturno formano una congiunzione ogni 20 anni ma le connessioni di questi due pianeti formano a loro volta un ciclo di congiunzioni. "Nel periodo di maggior allineamento, il 21 dicembre, appariranno come un doppio pianeta, separato solo da 1/5 del diametro della luna piena. Lunedì 21 dicembre 2020, subito dopo il tramonto, il cielo ospiterà uno degli eventi astronomici più incredibili e stupefacenti dell’anno. Ecco che allora il 21 dicembre 2020 non ci sarà la fine del mondo intesa come Apocalisse Maya, ma in realtà siamo a cavallo di un enorme cambio di paradigma, nel quale la società mondiale imparerà a vivere con il suddetto cambiamento. La scena risale al 19 novembre scorso. Il metodo descritto nello studio è stato provato sia con dati reali relativi a Giove e Saturno che con dati ottenuti da esperimenti di laboratorio e simulazioni numeriche. Con calma va assolutamente rivista la notizia del momento riferita all’astrologo Abhigya Anand che avrebbe predetto l’inizio della pandemia Covid-9 e ora anche la sua fine il prossimo 15 settembre 2020. Il passaggio da un elemento a un altro si chiama “Grande cambiamento o Grande mutazione” e suppone l’inizio di importanti trasformazioni sociali che saranno correlate all’elemento coinvolto e influenzeranno i successivi duecento anni.  Sarà possibile osservare, infatti, un super allineamento tra Giove e Saturno: condizione che non si verificava da circa 800 anni. Il Cancro ha subito molto l’opposizione di Saturno. La notte magica di Giove e Saturno: “Solo un’ora per un allineamento che non si vedeva da 800 anni”

Come appurato dal servizio di fact-cheking internazionale Poynter, il giovane astrologo avrebbe fatto altre previsioni ma non quella relativa al nuovo coronavirus. L’allineamento tra Giove e Saturno, che non si verificava da circa 800 anni, non sarà l’unico fenomeno astronomico osservabile dalla Terra nel mese di dicembre. Questo cambiamento non indicherà solo nuovi archetipi, ma in qualche modo segnerà l’inizio dell’era dell’Acquario. Ora però secondo il giovane, il pianeta dovrà prepararsi ad un’altra dura prova. L’esperto si sarebbe concentrato sull’aumento dei prezzi dell’oro e del petrolio, di una guerra tra India e Pakistan e anche tra Stati Uniti e Iran. Nel 2021 i transiti planetari che influiranno maggiormente saranno cinque: Giove che si dividerà tra Pesci ed Acquario, Saturno ed Urano rispettivamente in Acquario e Toro, ed infine gli spostamenti di Marte (dal Toro al Sagittario) e Mercurio (dall’Acquario al Capricorno). Tuttavia, se i due astri protagonisti risultano molto appariscenti (come ad esempio Marte, Saturno o Giove) si parla di “grande congiunzione“, un evento visibile soltanto una volta ogni 20 anni. – La congiunzione dei superiori si riferisce alla congiunzione di Giove con Saturno, i “chronocratores” (pianeti che segnano i tempi). Dopo la straordinaria congiunzione di Giove e Saturno, il cielo di dicembre continuerà a brillare con altri “fuochi d’artificio”. Quello che caratterizzerà l'intero periodo sarà un evento più unico che raro. Il 2020 sarà un anno di rinascita, di cicli che si concludono e di cicli che iniziano. C'è grande scetticismo sulla nuova previsione del bambino prodigio indiano Abhigya Anand, che dopo il covid prevede una nuova tragedia per l'umanità La generazione corrisponde al ciclo crescente e la corruzione a quello decrescente. L’ultima volta era successo il 4 marzo 1226.

Grandi progressi nella sfera sentimentale, grazie a un particolare allineamento di pianeti che non capita spesso. Giove e Saturno si sono finalmente raggiunti e il prossimo 21 dicembre, il giorno del solstizio d’inverno, appariranno nei nostri cieli a meno di un decimo di grado di distanza. Previsioni Astrologiche 2021. È il momento esatto della congiunzione del Sole con la Luna (Luna Nuova) che si verifica circa ogni 29 giorni. Quaranta congiunzioni di Giove e Saturno generano un periodo di 800 anni diviso in 4 periodi di circa 200 anni ciascuno, che rispondono all’ordine degli elementi Fuoco, Terra, Aria e Acqua. Il suo ciclo combinato influenza periodi molto lunghi di circa 240 anni sullo stesso elemento, e talvolta le congiunzioni di un elemento diverso sono intervallate durante quel periodo. I segni della Terra sono collegati al concreto, al pratico, al materialista, al tangibile, ai beni, alla produttività, all’economia, alla proprietà: “Ho così tanto: valgo così tanto, ne possiedo così tanto, sono così tanto”. ... quella di Giove con Saturno, che genererà un drastico cambiamento nel mondo. Inoltre i due pianeti sono i giganti del nostro sistema solare e vederli in linea è veramente impressionante. Ultimo aspetto da sottolineare: sempre l’astrologo Abhigya Anand avrebbe pure previsto il ritorno della pandemia Covid-19 tra dicembre 2020 e marzo 2021 e questo a causa dell’allineamento tra Giove e Saturno. Quindi Saturno crea problemi e Giove, ma soltanto durante l'anno 2021, promette di aiutare a risolvere alcuni di essi.

Un ciclo termina in un elemento e analogicamente deve finire ciò che rappresenta. Saturno in acquario nel 2020 2021 2022. Alla fine di quest’anno, il 21 dicembre 2020, avverrà la congiunzione più importante che sperimenteremo presto, quella di Giove con Saturno, che genererà un drastico cambiamento nel mondo di Melissa Viri Il 2020 sarà un anno di Rinascita, di cicli che si concludono e di cicli che iniziano. Durante gli anni ’70, la NASA ha sfruttato un allineamento speciale dei pianeti per inviare sonde spaziali in un “gran tour” di Giove, Saturno, Urano e Nettuno con il minimo sforzo. Quello che caratterizzerà l'intero periodo sarà un evento più unico che raro. Quali gli effetti dell’allineamento di Giove e Saturno nel solstizio d’inverno? I nati sotto il segno dei Gemelli potrebbero sorridere tante volte nel 2021. Marte sorgerà attorno alle quattro del mattino, Giove verso le cinque, mentre Saturno li raggiungerà una mezz’ora dopo. Ma fra le congiunzioni Saturno-Giove, ve ne sono alcune alle quali questa stessa tradizione attribuisce una influenza preponderante. La congiunzione Giove-Saturno è un evento astronomico molto appariscente che si verifica con frequenza e regolarità e che perciò sin dall'antichità ha influenzato la scansione del tempo, la mitologia e l'astrologia. Quando i due pianeti sono allineati col Sole si dice che la congiunzione è eliocentrica; quando invece sono allineati con la Terra la congiunzione è geocentrica. Inizia un periodo molto florido per l’osservazione astronomica: il 7 Maggio avremo nuovamente la superluna. Con il passare dei mesi, Giove e Saturno anticiperanno sempre di più la loro levata fino ad essere in opposizione (la minima distanza dalla Terra) rispettivamente il 14 luglio ed il 20 luglio 2020. L’epidemia mondiale dovuta al coronavirus e in particolare al covid-19 finirà presto, dopo l’estate, precisamente il 5 settembre 2021. L’immagine riprende un bellissimo allineamento celeste che è avvenuto nella mattina del 19 febbraio che ha visto come protagonisti i pianeti Saturno, Giove, Marte e la nostra Luna. L’eclissi di Sole di dicembre 2020 Il 2021 è alle porte, l’anno sarà caratterizzato da alcuni Astri fondamentali come quello di Saturno che lascia definitivamente il segno del Capricorno per entrare in quello dell’Aquario. Poi Giove che finalmente si troverà in Aquario e nel corso del 2021 entrerà brevemente … La prossima congiunzione sarà il 5 novembre 2040. “È un fenomeno abbastanza raro, le congiunzioni di Giove con Saturno – prosegue Ugo Ghione – avvengono normalmente ogni 20 anni, ma in realtà una congiunzione così stretta non avveniva dal 5 marzo 1226 circa otto secoli fa, quindi è sicuramente un’occasione da non perdere. La previsione si basa dunque sugli studi astrologici del 14enne e gli eventi catastrofici dipenderebbero da due fattori: la congiunzione astrale di Marte, Saturno, Giove e Luna e le azioni dell’uomo. Mentre i periodi di vent’anni nello stesso elemento indicano variabili all’interno dello stesso processo, al contrario, le trasformazioni generate dal cambiamento di elemento danno origine a un’importante evoluzione fondamentale per l’umanità. Tra dicembre 2020 e marzo 2021 dobbiamo prepararci ad una nuova ondata. Quello che caratterizzerà l’intero periodo sarà un evento più unico che raro. Le configurazioni universali sono situazioni di natura generale e che in un modo o nell’altro influenzano tutti gli esseri viventi. Si rispetta "principio maggioranza". A tal proposito va detto che più scienziati e virologi hanno previsto una simile eventualità e dunque le parole del giovane astrologo potrebbero per questo avere meno senso. Saturno e Giove in acquario 2021 Nel 2021, il transito di Saturno in acquario assume una connotazione particolare, perché avviene in contemporanea con il transito di Giove in acquario (che però sarà breve, di pochi mesi) e si trova in quadrato con Urano in toro, abbiamo dunque ben tre pianeti (Saturno, Giove, Urano) che vanno ad agire insieme sulla prima decade acquario.

Analisi più approfondita su Abhigya Anand, Coronavirus e allineamento Saturno-Giove. Per darti una piccola anteprima, Saturno in Acquario è un’energia chiave nel 2021 a causa dell’allineamento che fa con Giove. Analisi più approfondita su Abhigya Anand, Coronavirus e allineamento Saturno-Giove. Continuando la navigazione del sito ne accetti l'utilizzo. Questo allineamento sarà davvero eccezionale in quanto è dal 1226 che Giove e Saturno non si troveranno così vicini tra loro, in pratica da quasi 800 anni. GENNAIO 2020. L’allineamento a sud-est. Occorre partire da un presupposto parlando delle possibili profezie di Abhigya Anand. L’allineamento tra Giove e Saturno a dicembre 2020

L’allineamento tra Giove e Saturno a dicembre 2020 Abbiamo il diritto di pensare che dalla congiunzione dell’anno 2020 il mondo avrà una diversa struttura socioeconomica. All’interno di questo sistema, le più brevi sono i cicli della Luna. Tale allineamento si verifica solo una volta ogni 175 anni. Due i principali fenomeni astronomici del cielo di gennaio 2020. Allineamento planetario: La congiunzione Giove Saturno del 21 dicembre 2020 che cambierà i paradigmi globali. La congiunzione Giove-Saturno è un evento astronomico molto appariscente che si verifica con frequenza e regolarità e che perciò sin dall'antichità ha influenzato la scansione del tempo, la mitologia e l'astrologia.

Quando i due pianeti sono allineati col Sole si dice che la congiunzione è eliocentrica; quando invece sono allineati con la Terra la congiunzione è geocentrica. Partendo dunque dal serio e verificato presupposto che Abhigya Anand non abbia mai profetizzato l’arrivo della pandemia Covid-19, come non nutrire seri dubbi anche sull’indicazione della sua fine esatta? Giove e Saturno si stanno avvicinando l'un l'altro nel cielo terrestre dall'estate. Dovrebbe rappresentare il compimento delle parole chiave del New Age, caduta complessiva dei regimi totalitari, tolleranza, comprensione, aiuto reciproco, pace ed armonia tra gli individui e tra i popoli. Lunedì 21 dicembre 2020, subito dopo il tramonto, il cielo ospiterà uno degli eventi astronomici più incredibili e stupefacenti dell’anno. Si tratta di una delle più grandi Congiunzioni astrali che accadono poche volte nella vita. Pesanti dubbi sulle previsioni di Abhigya Anand su Coronavirus con allineamento Saturno e Giove Con uno scrupolo di coscienza, utilizziamo ancora la categoria “analisi in corso”, ma la vicenda relativa alle previsioni sul Coronavirus di Abhigya Anand è fortemente tendente alla “bufala”.

Ecco l’oroscopo del nuovo anno alle porte, con le previsioni dei segni zodiacali per l’amore, la fortuna e il lavoro. La connessione di Saturno e Giove in un nuovo elemento segna l’inizio di un ciclo sociale che influenzerà l’economia mondiale, la politica e la cultura. Nel corso del XX secolo abbiamo visto che le congiunzioni di Giove con Saturno si sono verificate nei segni della Terra.  Secondo l'astrologia, la diffusione del virus sarebbe determinato da uno 'stellium' di pianeti, tra cui Saturno Plutone e Giove, in Capricorno. Purtroppo bisogna dire che questa posizione astrale non è particolarmente positiva e non permette di progredire in nessun settore della propria vita.

Capito?

fonte

Condividi post
Repost0

commenti

 FORUM

Cerca

nuovo sito conte critico

Testo Libero

Articoli Recenti

  • Una lunga attesa
    Ciao a tutti, miei cari lettori. Il tempo passa, inesorabile, con la pandemia, senza una pandemia, che fuorvia una vita o meglio la destabilizza, fino a mutarla, con stressanti perdite di tempo e di idee che mutano come le varianti covid. Da tempo non...
  • Covid 19: il fuoco greco
    Analogia di un comportamento simile. Mi spiego: Wuang (Cina), nell' anno 2019,nei laboratori speciali dove si manipolano i ceppi virali, con molta probabilità inizia, tramite laboratorio, una lavorazione su di un virus con fattezze simili all' influenza...
  • I segreti del penultimo manoscritto di Qumran
    Un panorama ormai noto: le pareti a strapiombo sul Mar Morto nella zona di Qumran. (foto Franco56 / Wikimedia Commons) Due ricercatori universitari di Haïfa (Israele) hanno ricostruito i contenuti di uno degli ultimi rotoli di Qumran ancora da interpretare....
  • Cosa c’è alla fine del buco più profondo della Terra?
    Per rispondere a questa domanda basterebbe affermare: “rimuovi questo tappo di metallo arrugginito che vedi nella foto e troverai il buco più profondo della Terra”. Tuttavia, ed è davvero singolare, sappiamo molto di più su alcune galassie lontane che...
  • Sensazioni fantasma: il mistero di come il cervello tocca il processo
    Hai mai pensato che qualcuno ti avesse toccato il braccio sinistro quando, in effetti, avevano raggiunto la tua destra? Gli scienziati conoscono questo fenomeno come una sensazione fantasma e può aiutare a far luce su come i processi del cervello umano...
  • Abhigya Anand e la sua teoria sulla prossima catastrofe
    Saturno e Giove il 21 dicembre che è il giorno del solstizio ci appariranno vicinissimi, un allineamento che è stato visibile solo 800 anni fa, tra il 4 e il 5 marzo del 1226. Ultimo aspetto da sottolineare: Abhigya Anand avrebbe pure previsto il ritorno...
  • Alla scoperta delle Grotte Alchemiche nella magica Torino sotterranea
    Torino: la città magica, la città esoterica, la città occulta. E la città alchemica. Tra le mille narrazioni, simbolismi, leggende che permeano il capoluogo più misterioso d’Italia, la possibilità che nel suo sottosuolo si celino dei passaggi interdimensionali....
  • Commemorazione dei defunti: il 1 novembre
    Il 1 Novembre si celebra la festa di Ognissanti, una festività religiosa dedicata appunto a tutti i santi, quindi idealmente è il giorno dell’onomastico di chiunque porti un nome legato alla figura di un martire beatificato. Ognissanti è una solennità...
  • L' insostenibile leggerezza dell' essere umano
    Covid19, ultima frontiera: nonostante sacrifici e privazioni, lockdown, in casa, privati delle libere uscite, fondamentalmente per il bene primario della vita stessa e per rispetto di chi lavora negli ospedali in maniera sempre più oltre il limite della...
  • L’alchimia: L’arte della trasmutazione di sé
    Le radici storiche, l’alchimia e la pietra filosofale Nata da radici egizie, greche e gnostiche intrecciate con antiche pratiche arabe, l’alchimia fonde a partire dal VIII secolo, sulla base dei testi di Ermete Trismegisto e di Geber (Giābir ibn Hayyān),...

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg