Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
12 maggio 2014 1 12 /05 /maggio /2014 22:58

Alba GIORDANA,responsabile del C.U.L. gli Extraterrestri sarebbero in realtà Entità della quarta dimensione un tempo chiamate "Angeli".

Sul settimanale CRONACA VERA nr.1855 del 26 marzo 2008 è stata pubblicata un'intervista alla contattata Alba GIORDANA,responsabile del C.U.L. (Centro Ufologico Ligure).Secondo il C.U.L. gli Extraterrestri sarebbero in realtà Entità della quarta dimensione un tempo chiamate "Angeli".





L’Umanità chiama fantasia ciò che non comprende, allora da sempre Esseri aperti alle bellezze universali hanno iniziato a parlare fra loro in termini artistici, filosofici ed ermetici, presentando al mondo le loro scoperte, le loro intuizioni e le conoscenze che pervenivano da altri Mondi, dai Piani Sottili e dai Piani Dimensionali.

L’uomo, nella sua folle corsa verso il potere e nella negazione di sé stesso, è sempre stato la causa dei suoi errori e della sua morte, addossando comunque i risultati del suo distorto modo di agire ad un Dio altrettanto crudele, geloso e vendicativo o ad altri Dei altrettanto freddi e calcolatori o passionali ed irruenti.

Ma chi sono questi Dei ? Miti e leggende sono solo fantasie e superstizioni del ceto popolare ?

       Un tempo gli Esseri erano abituati a convivere con questi Dei extra-terrestri, poi il modernismo li ha allontanati da sé. Ora, nel tempo della venuta di Michele, Egli ha posto dei limiti, ha chiuso dei portali e ne sta riaprendo altri, ma ancora gli studiosi si affannano a scoprire concetti e ideologie di questi Esseri androidi che sono passati lasciando le loro impronte, collegati con le super-potenze che sfruttano le loro tecnologie.

Da novembre 2003, nessuno può più entrare nel nostro Pianeta, ma è pur vero che nessuno di questi Esseri ne può uscire…e qui sta il bello.

Da un anno, ormai, non si vedono che Globi di Luce. Perché ? Chi sono ?

      E’ arrivato il momento di espandere il pensiero tecnologico anche verso un’altra direzione, oserei dire mistica, per collegare Esseri che noi chiamiamo Angeli dei quali mai ci fu concesso di conoscere la vera natura. Essi stanno facendo piazza pulita di tutto ciò che non quadra nella Creazione. Essi muovono gli eventi come meglio credono per dare un futuro diverso al vostro Pianeta e agli altri Universi. Gli Angeli lavorano come neppure noi immaginiamo e possiamo concepire con il nostro scarso intelletto, usando una scienza che potremmo chiamare “magia”, manipolando il suono che genera l’energia come noi manipoliamo la creta, utilizzando la forma pensiero per tagliare e cucire e creare la stoffa, mentre noi ancora usiamo le mani o i macchinari.

Ed è solo questa la differenza meccanica fra noi e loro.

Il fatto è che tanti di noi sono loro parenti e tanti non sanno ancora di esserlo. “Loro” siamo noi, nel passato, per il presente, venuti dal futuro che già non esiste più, poiché esiste il “sempre presente”.

I nostri scienziati stanno sperimentando l’antimateria e il viaggio nel tempo, ma quando scopriranno come utilizzare l’energia del Quanto, l’onda sonora collegata all’onda luminosa, beh, allora ci saremo !! Saremo arrivati allo stadio iniziale che porterà alla fine della guerra, della malattia, della vecchiaia e della morte su questo Pianeta.

Le formule matematiche odierne non danno spazio a certe altre formule matematiche universali che Michele, in qualità di Primo Creatore, conosce e cambia ora, per dare vita ad una Nuova Genesi, senza più ombre né cadute di sorta.

Ma mentre la scienza umana è elucubrativa, come il pensiero orizzontale degli uomini, quella di Michele è semplice e veloce, leggera e luminosa come lo sono i colori che compongono l’arcobaleno, chiamato “il segno dell’alleanza”, senza veramente saperne il perché. La fisica può ora spiegarne l’elemento scatenante, ma aldilà di questo, un giorno scoprirà ancora cose che lo riguardano.

Non mi è concesso, per ora, rivelare scienze che ancora non sarebbero comprese e sarebbero male interpretate ed utilizzate; ancora una ventina di anni e poi verranno concesse, scoperte e portate da Esseri preposti che stanno nascendo ora nei ventri di donne apparentemente terrestri.

L’inchiodamento mentale di sintesi dei cervelli manipolati ancora dalle forze occulte oscure, è tale da non lasciare spazio alla vista ulteriore, nella vibrazione più alta; ma è su questo che vertono le opere grandiose lasciate dai cerchi nel grano, mentre ancora vi chiedete chi li ha costruiti, a che cosa  serviranno e che cosa saranno !

Queste forme matematiche cambiano la vibrazione della Terra e quella degli Esseri che mangiano quel grano. Altresì, quei Globi di Luce che solcano i cieli emanano ioni di Energia Alfa che ricodifica il nostro DNA, ridando una spinta creativa al nostro sistema immunitario e ricreando un nuovo codice di genoma familiare.

Nell’etere, ormai scombinato dalle onde di frequenze emesse da radio, telefonini, satelliti e quant’altro di ancora nascosto, aumentano le Particelle Praniche che si vedono come puntini luminosi bianchi e oro e aumenta il Filamento Orgonico contenente le nuove formule di genetica. Gli Orgoni appaiono di colore bianco trasparente con nuclei scuri all’interno o come vescicole blu elettrico: sono quelle che indussero gli indiani a creare sulla stoffa ciò che loro vedevano, si tratta dell’”effetto cachemire”.

Ma vi do le ultime notizie:

1993 – Michele si riproduce nel ventre di una Donna, preposta da sempre a contenerlo ogni qual volta Egli decide di farsi piccolo tra gli Esseri del Creato.

1994 – 20 marzo, ore 03.00. Egli nasce dopo nove mesi di gestazione e viene portato nel Cosmo nella Dimensione temporale e lì cresce velocemente: un mese = un anno.

2000 – Michele porta la sua Stella a Sette Punte ( l’Arca d’Oro dell’Alleanza ) nella nostra stratosfera. Essa, a tratti, può apparire come una stella blu simile a Sirio, che si sposta dove Egli ritiene più opportuno.

2001 – 3 maggio. Tutte le Dimensioni vengono unificate in una sola grande Dimensione. Il tempo viene eliminato e lasciato solo in questa nostra Terza Dimensione, dove troviamo ancora:

- 10 Universi fisici – mondi extra-terrestri

- 10 Universi spirituali – luoghi di soggiorno per l’evoluzione delle anime

- 10 Universi di antimateria che Michele è riuscito a penetrare e chiudere affinché l’antimateria non inglobi la materia della Creazione stessa.

2002 – Egli torna sulla Terra e compare fra le nubi del cielo, portando con sé “navi orgoniche” che lavorando cambieranno le combinazioni molecolari del Cosmo stesso.

2003 – Michele torna indietro nel tempo di duemila anni, ricreando gli eventi giusti che porteranno ad una nuova forma di futuro-futuribile. Egli è obbligato a fare questo a causa della presa di potere dei Rettiliani che hanno creato orde di legioni embrionali eteriche che verranno immesse nelle persone in risveglio, affinché queste si tramutino in Esseri contrari alla vita.

Nel mese di novembre, Michele organizza una reversione magnetica che dalla Terra punta verso il cielo, creando un portale invisibile dove le navi che dovevano portare questi “embrioni” sulla Terra cozzano e si auto-distruggono.

Quindi, organizza la chiusura totale dei portali e più nessuna fazione bellicosa extra-terrestre potrà più entrare nel nostro Pianeta. Scendono a Terra tutte le Civiltà aliene aggregate allo scopo “Salvezza Universi”, sotto il comando di Michele ed altri preposti sotto di Lui.

2003 – 2004 – 16 dicembre, 16 gennaio. Trenta giorni dove si verificano movimenti particolari nel cielo e nelle stelle. Michele dice che questi trenta giorni, in realtà, corrispondono ai famosi “tre giorni di buio” descritti da molti veggenti.

Vengono piazzati davanti alle stelle primarie ed ai Pianeti più vicini alla Terra, degli scudi particolari che, bloccando l’azione di frequenza energetica di queste stelle e questi Pianeti, permettono a Michele di poter dare una diversa frequenza di input all’etere cosmico e di conseguenza poter cambiare le misure auree antiche.

E’ una Nuova Genesi che si sviluppa sotto i nostri occhi increduli. Giove, Venere, Marte, Betelgeuse, Sirio, sono le più evidenti, mentre la Stella Polare che già molti extra-terrestri conoscevano come una stella di origine meccanica, che Michele infatti chiama CK1, è entrata in piena funzione apparendo più grande e luminosa.

2004 – Michele sguinzaglia le Sue truppe su tutta la Terra, in ogni forma: fisica, spirituale e materiale.

Tutto è tenuto sotto controllo, tutto è monitorato, tutto passa sotto il Suo sguardo. Altro non si può dire, se non che ciò che attendevate come sbarco di massa fra la gente, non avverrà come vi è stato presentato da corpi faziosi extra-terrestri, mentre invece nel silenzio e nell’armonia è avvenuta la discesa a Terra di Michele, conosciuto come il Principe degli Angeli e degli Arcangeli, delle Sue truppe celesti e di tutte le Civiltà Dimensionali ed extra-terrestri evolute.

Viene così richiesto tutto il vostro aiuto di presa di coscienza e passaggio di notizie.

Michele dice: “ 20 anni per eliminare le cose più gravi, 100 anni per purificare l’ambiente ed allungare la vita degli Esseri, 1000 anni per eliminare completamente la morte e l’energia bassa di Terza Dimensione. 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

http://www.ilritornodegliantichi.com/documenti_e_pagine/index_4/centro_ufologico/Relazione-della-Contessa-Alba-Maria-Giordana-c-u-l.htm

Condividi post

Repost 0
Published by il conte rovescio - in angeologia e demonologia
scrivi un commento

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg