Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
21 giugno 2012 4 21 /06 /giugno /2012 23:10

Se ne discute ormai da così tanto tempo che, sembra quasi uno scherzo: rumori inspiegabili, suoni senza spiegazione, oggetti che si muovono e voci che non sembrano umane...pochi particolari che interessano questo mondo paranormale, tutte con le stesse domande che apparentemente non trovano risposta.

 

La risposta è molto chiara e semplice,ma troppe persone hanno interesse a fumentare discussioni e a guadagnare soldi sull' onesta e ingenuità delle persone, magari troppo sensibili a questo genere di informazioni.Questo è un altro argomento che non prenderò in considerazione; prenderemo in considerazione seria, il perchè ci siano entita' che da vive al momento del trapasso, non trovano la giusta pace e si ritrovano persi, in un mondo conosciuto ma impalpabile ee eterico.

Cosa sono i fantasmi? Potrei dire le stesse notizie che vengono riportate in molte fonti, invece spiegherò cosa sono realmente i fantasmi e la loro origine. All' origine di ogni forma vivente, c'è la fusione tra anima e corpo, per poter dare quella che chiamiamo VITA. A seconda delle specie di cui si condivide un percorso che sarà più o meno breve, attraversato da mille difficoltà, si formerà una esperienza che non verrà mai persa dall' anima, forse dimenticata dalla memoria, ma non persa.

Inconsciamente, ci prefissiamo degli obiettivi e dei traguardi che intendiamo raggiungere, ci leghiamo a dei luoghi che vorremmo migliorare, costruiamo delle volontà al solo fine di essere appagati per un proprio desiderio personale. Una vita che ha una sua strada che sarà anche condivisa da altre persone, allacciata e moltiplicata per dare sensi della vita personali.Quando ci troviamo di fronte a individui con una forte personalità che vuole ottenere qualcosa dalla propria vita, cosa potrebbe succedere se un fatto accidentale o provocato, pone fine alla vita che faticosamente si cerca di crescere? Succede un -distacco- dalla parte fisica, dell' anima.Senza grossi giri di parole.

Si continua ad andare oltre la propria esistenza e si diviene puro spirito,senza più il collegamento con le cose materiali che si sono create nell' arco della vita. Questo distacco non è affatto sofferto per tutto quello che si è comprato per frivolezze, per oggetti che non si ritiene di importanza affettiva, per compere di poca importanza reale. Lo spirito nella maggior parte dei casi, continua perchè è consapevole, di un evoluzione che lo porterà ad essere sempre più completo, quindi lascia dietro di sè, ciò che nella vita passata gli è servito ed ha amato, proprio perchè è cosciente della grandezza dell' universo eterico. Più è grande la coscienza dell' individuo trapassato, più è facile la comprensione di uno stato di coscienza superiore e conseguente facilità   nell' accettare la morte.Un fantasma, rimane intangibile, un' ombra o figura non molto chiara, da poter essere vista ma non distinta chiaramente perchè non appartiene più ad un mondo che non può dare le stesse necessità di prima che si era vivi.

   

Come si forma quindi il fantasma? In presenza sempre e comunque di forti personalità. si forma per motivi che possono essere, di natura diversa: forte affetto per persone care, di qualcosa che si stava costruendo con il cuore, di brusche interruzioni dell' esistenza per motivi da attribuirsi a disgrazie, a omicidi, a opere che avevano uno scopo molto importante, la più classica comunque rimane proprio l' incapacità di volersi staccare dalla propria vita che si conduceva prima della morte. In molti luoghi ci sono delle presenze che possono essere benevole o malevole, a seconda di come hanno affrontato il proprio trapasso. Ci sono casi dove, le entità assalgono le persone con oggetti o muovendo degli oggetti per mandare via  ospiti inattesi o semplicemente, non graditi.Altre entità invece, assalgono con urla e rumori.Chi riesce a mostrarsi dinanzi ad altre persone, è ancorato alle proprie necessità passate di cui non vuole separarsi, mai più.Possono anche comunicare con i vivi, anche se ci vogliono esperti sensitivi, con grandi capacità di interagire senza riportare danni o problemi legati alla conversazione. I fantasmi si rendono conto di ciò che sono diventati? I fantasmi si rendono anche conto di ciò che sono, anche se non hanno una soluzione sul come smettere di esserli: un aiuto possono averlo da sensitivi che hanno il dono di -vederli- e di -sentirli-, i quali interagendo con loro, possono capire di cosa hanno bisogno. 

   

  Altri sono invece''testardi'', non vogliono riconoscere niente e non vogliono essere aiutati, perchè sono sicuri di risolvere da soli, il problema. Da questi bisogna prestare molta attenzione, dato che il loro scopo di rimanere così è proprio in funzione dal non voler essere aiutati. In casi dove i medium sono chiamatia conferire con i fantasmi, talvolta si trovano a dover fare i conti con  l' ECTOPLASMA: un tipo di materia organica che comporrebbe molte delle apparizioni generate dall'inconscio del medium durante le sedute medianiche o, secondo gli spiritisti, dall'influenza di entità disincarnate. L'ectoplasma si presenta come una sorta di materiale biancastro, spesso viscido e gelatinoso che può fuoriuscire da qualunque parte della superficie corporea del medium (vedi foto sotto). Tale sostanza in genere ha per canali preferenziali le cavità naturali come la bocca, il naso o le orecchie. tale sostanza, invisibile nel primo stadio, diventa pian piano più consistente assumendo le forme più diverse. L'ectoplasma è mobilissimo, retrattile e possiede una propria sensibilità collegata al corpo del medium. Spesso si è potuto constatare che toccando la materializzazione in un determinato punto, il sensitivo provava un acuto dolore nella zona corrispondente. al termine della sua manifestazione, la sostanza può rientrare nel corpo del medium o scomparire nel nulla o, ancora, lasciare alcuni residui filamentosi o frastagliati. Da un esame svolto in laboratorio risulta che l'ectoplasma è composto da: cellule epiteliali, globuli rossi, cristalli di acidi grassi e sali, una struttura che confermando l'origine organica, spiega anche la diminuzione di peso spesso riscontrata nei medium dopo l'avvenuta materializzazione. La comparsa delle materializzazioni ectoplasmatiche è spesso accompagnata da nubi nebbiose che condenseranno dando "vita" alle stesse.

Condividi post

Repost 0
Published by il conte rovescio - in documenti importanti
scrivi un commento

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg