Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
22 gennaio 2013 2 22 /01 /gennaio /2013 21:35

http://www.newscientist.com/blogs/shortsharpscience/2012/04/24/asteroid_cam3.jpg

Inizialmente pensavo solo ad una burla, ma leggendo in profondita' capisco che e' tutta realta!

E' proprio cosi', vogliono catturare gli asteroidi che passano vicino l'orbita terrestre per poterne estrarre minerali prezioni!

http://static.fanpage.it.s3.amazonaws.com/scienzefanpage/wp-content/uploads/2012/04/planetary_resources1-300x178.jpg

                    Eric  Anderson  e Peter Diamandis presentano ufficilamente al mondo "planetary resources"

 

 

Planetary Resources, una compagnia di avvio spaziale con base a Seattle, ha dichiarato che sta pianificando di prelevare acqua e metalli preziosi dagli asteroidi vicini alla Terra.

"L'acqua è forse la risorsa di più grande valore nello spazio. Avere accesso ad asteroidi ricchi di acqua ci permetterà l'esplorazione su larga scala del sistema solare", ha detto Eric Anderson, il co-fondatore di Planetary Resources, in una dichiarazione.

L'agenzia pianifica di mandare un vascello esploratore nello spazio esterno entro 2 anni, ed esso estrarrà minerali dagli asteroidi vari anni dopo.

Scavare negli asteroidi, ha dichiarato la compagnia, sarà di beneficio all'umanità, creando delle scorte di minerali rari, incluso il platino.

Planetary Resources è un'impresa sostenuta da James Cameron, dal capo esecutivo di Google Larry Page e dal presidente di Google Eric Schmidt, da Ross Perot Jr. e da altri.

Nel prossimo futuro, la compagnia cercherà di abbassare i costi dell'esplorazione degli asteroidi e di abbassare il costo per la costruzione delle astronavi per esplorarli.

"Molti dei metalli e dei minerali rari sulla Terra sono presenti in quantità infinite nello spazio", ha riferito Peter H. Diamandis, l'altro co-fondatore della compagnia, in una dichiarazione.
http://zigzak.monochrome.pl/wp-content/uploads/2012/11/pri-logo-space.jpg
Più accesso ai minerali, ha aggiunto, diminuirà "il costo di ogni cosa, dalla microelettronica all'accumulo di energia" e fornirà "nuove applicazioni per questi abbondanti elementi".

Per esempio, afferma la compagnia, un singolo asteroide di 500 metri ricco di platino "contiene l'equivalente di tutto il" platino che è stato ottenuto nella storia.

"La nostra missione non solo è quella di espandere la base delle risorse a livello mondiale, ma vogliamo anche aumentare l'accesso della gente, e la loro comprensione, al nostro pianeta e al sistema solare, costruendo sistemi efficienti ed economici", ha detto Chris Lewicki, capo ingegnere della compagnia, in una dichiarazione.

La compagnia prevede prima di tutto di lanciare molti telescopi che orbitino attorno alla Terra, per trovare potenziali asteroidi adatti all'industria mineraria.

Oltre all'industria mineraria, la compagnia spera di costruire una stazione di rifornimento di carburante nello spazio. "Avere accesso alle risorse d'acqua nello spazio rivoluzionerà l'esplorazione e renderà i viaggi spaziali estremamente più economici", ha dichiarato la compagnia.

Come afferma la compagnia, l'acqua, assieme alle sue proprietà vitali, può anche aiutare a produrre il carburante per i razzi, rendendo essenzialmente gli asteroidi una "base d'appoggio" per un'ulteriore esplorazione.

 

La prossima vignetta e' in inglese pero' rende benissimo l'idea di come si potrebbero utilizzare le risorse minerarie degli asteroidi! Quindi potete ben capire che in un lontano futuro questa che oggi sembra solo fantasia, in realta' potrebbe trasformarsi in pura realta' e ricchezza infinita per chi intraprende questo genere di attivita'!

http://www.kurzweilai.net/images/Space-Economy.jpg

L'esplorazione del sistema solare ha sempre avuto come scopo la conoscenza delle caratteristiche degli altri pianeti e corpi che orbitano attorno al Sole. Queste missioni ci hanno ad esempio permesso di scoprire che gli asteroidi sono molto ricchi di minerali preziosi come oro, platino ma anche sostanze come l'acqua, caratteristiche che li rendono molto interessanti!

 

COS'E' IL PLATINO

Il platino è un metallo bianco-argenteo brillante, malleabile, duttile ed un membro del gruppo 10 della tabella periodica degli elementi. E' il terzo in densità, dietro l'osmio e l'iridio. Il platino non e' alterato da aria e da acqua, ma si dissolve in acqua regia calda, in acido fosforico e solforico caldi concentrati ed in alcali fusi. È resistente quanto l'oro alla corrosione ed all'appannamento. In effetti il platino non si ossida in aria, non importa quanto forte sia riscaldato. 

E' dotato di un coefficiente di espansione quasi uguale a quello del vetro a soda-calce-silice e quindi è usato fare elettrodi sigillati nei sistemi di vetro. Le miscele gassose di idrogeno ed ossigeno esplodono in presenza di fili di platino.

La quotazione del platino è di quasi 41,8 euro al grammo, quindi all'incirca come l'oro! :D

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by DUCA CONTROVERSO - in astronomia
scrivi un commento

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg