Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
7 luglio 2014 1 07 /07 /luglio /2014 21:35

Come condurre la lotta al grillotalpa

  Il grillotalpa è un insetto lungo dai 4 ai 6 cm di colore bruno (marrone o rosso scuro), con due ali e con la parte posteriore del corpo più sviluppata di quella anteriore. L'abitat ideale di questo insetto sono i prati d'erba, gli orti e i campi di patate: predilige infatti, quale nutrimento, le colture tuberose, le radici e i semi. Appartiene alla famiglia degli Ortotteri.

È un animale notturno che vive nelle gallerie che scava grazie alle robuste e dentate zampe anteriori e al suo corpo dotato di uno scudo rigido. La sua caratteristica peculiare è quella di scavare e distruggere le radici e per questo motivo risulta essere un grosso pericolo per le piantagioni specie per quelle con terreno umido. Nella guida vedremo come condurre la lotta a questo insetto. Con le temperature calde i grillitalpa adulti emergono dal terreno e cominciano a nutrirsi e accoppiarsi, i voli iniziano ad aprile – maggio e continuano fino a giugno e Luglio, durante questi mesi , la popolazione aumenta in modo significativo diventando tutto di colpo una seria minaccia.
Le uova sono deposte in profondità in gruppi da 40 e una singola femmina può deporre fino a 10-12 gruppi da 40, successivamente le uova si schiudono in piccole ninfe che sembrano tanto come gli adulti, ma sono più piccole e la mancanza ali che si sviluppano per tutta l’estate fino all’autunno, quando cominciano a trasformarsi in adulti. Gli adulti possono fare danni notevoli in primavera, ma la lesione più grave di solito si verifica a fine stagione (agosto-ottobre), quando i grilli talpa sono grandi e molto attivo.

Nel caso aveste problemi con questo curioso animaletto...consiglio questo:

La biodinamica è una disciplina che propone rimedi naturali per risolvere diversi problemi comuni, come la cura delle malattie delle piante o altro. Questa disciplina suggerisce dei consigli anche per liberarsi del grillotalpa. Un rimedio biodinamico molto efficace contro il grillotalpa è quello di posizionare, lungo i bordi del terreno, una bottiglia di plastica tagliata a metà e riempita di pezzi di ortaggi o di birra.

La trappola va coperta con una tegola per impedire che vi entri la pioggia e per creare oscurità. Dopo alcuni giorni, attirati dai residui organici della bottiglia, i grillotalpa vi finiranno dentro. A questo punto li si potrà bruciare, distribuendo sul terreno la cenere ottenuta. I resti degli insetti bruciati rappresentano delle tossine per i grillotalpa, che si terranno alla larga dalla zona “contaminata”.



Condividi post

Repost 0
Published by il conte rovescio - in il nostro pianeta
scrivi un commento

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg