Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
19 luglio 2014 6 19 /07 /luglio /2014 21:39

Può essere considerata una buona via di mezzo tra un tatuaggio tradizionale e una scarificazione, visto che è visibile molto di più al tatto piuttosto che alla vista. Siete appassionate di tattoo e volete conoscere tutte le tendenze in questo ambito? Siete indecise su cosa tatuarvi e vorreste qualche idea per un disegno originale e ricercato? Bene, se volete prendere ispirazione da qualcuno, Cara Delevingne è proprio la persona giusta: proprio pochi giorni fa ha mostrato su Instagram il suo tatuaggio bianco (white ink, in inglese) con scritto "Breathe deep", creato dal suo tatuatore di fiducia Keith McCurdy. Molte celebrità hanno scelto questa tipologia per decorare il proprio corpo, come ad esempio Lindsay Lohan, Kate Moss o Jasmine Lennard, tutte passate per lo studio Shamrock di Los Angeles.

 Tatuaggio inchiostro bianco

COSA È UN TATUAGGIO BIANCO?
I tatuaggi bianchi o, per essere più specifici, quelli fatti attraverso l’impiego dell’inchiostro bianco, sono decisamente incrementati negli ultimi anni. Diversi dai tatuaggi tradizionali, che prevedono un ripasso delle linee con il nero o, in generale, con un inchiostro colorato, questo particolare tipo di tattoo prevede invece l’unico uso del bianco. La sua particolarità, oltre che nell’effetto, sta nella cura necessaria per tenerlo sempre "in forma".

COME VENGONO REALIZZATI?
Si utilizza la normale tecnica con la "macchinetta elettrica" ma si usa un inchiostro bianco, differente rispetto agli altri inchiostri: ha maggiore corposità e deve essere ripassato più volte per far sì che risulti visibile, dato che viene assorbito diversamente dall’epidermide. Solitamente, in un tatuaggio colorato, si usa un inchiostro bianco che tende a "scaricarsi" ma resta sempre visibile. L’inchiostro usato nel white ink, invece, è una diversa qualità di pigmento, decisamente più corposo, che subisce un'assimilazione diversa sulla pelle. Il risultato è quasi invisibile e l’impatto maggiore si ha al tatto, piuttosto che alla vista.

I PRO
I tatuaggi sono un’espressione profondamente personale, tanto che spesso non sono realizzati in parti facilmente visibili. I tatuaggi con inchiostro bianco hanno la particolarità di essere molto sottili e delicati, arrivando ad assomigliare ad una cicatrice "intricata", quindi sono particolarmente adatti per chi non vuole averne uno troppo vistoso.

I CONTRO
Rispetto ai tatuaggi tradizionali, però, i tatuaggi bianchi presentano diversi "contro": in primo luogo sono molto più dolorosi rispetto a quelli tradizionali e, a volte, è possibile che occorrano più sedute di quelle che servirebbero per un tatuaggio colorato, in particolar modo per ritocchi e aggiustamenti in base ai cambiamenti del tono cutaneo. Anche la rimozione, qualora doveste affrontarla, è più difficile e lunga rispetto a quella dei tradizionali tattoo, perché occorrono più trattamenti.

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by il conte rovescio - in Curiosita'
scrivi un commento

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg