Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
15 giugno 2014 7 15 /06 /giugno /2014 21:16
Elon Musk prima di entrare all'interno della nuova navicella Dragon, della SpaceX, durante l'evento promozionale di pochi giorni fa. Credit: SpaceX

Elon Musk prima di entrare all'interno della nuova navicella Dragon, della SpaceX, durante l'evento promozionale di pochi giorni fa. Credit: SpaceX

Dopo anni di lavoro, ieri è stata finalmente svelata la nuova navicella Dragon, della compagnia privata SpaceX, che in questa sua seconda versione sarà in grado di portare anche astronauti verso la Stazione Spaziale Internazionale. La Dragon V2 sarà la prima navicella a riportare astronauti sulla ISS partendo dal suolo americano dopo il ritiro degli Space Shuttle, e promette anche di farlo in maniera davvero rivoluzionaria, grazie ai nuovi motori SuperDraco che permetteranno alla navicella di atterrare senza bisogno di paracadute! Sarà anche una delle più veloci e sicure mai costruite.

Una delle prime cose rivoluzionarie della Dragon V2 è il sistema per l'aborto missione, che permetterà di mettere gli astronauti in salvo in ogni istante sin dal momento del lancio stesso fino all'uscita in orbita. Ben 8 diversi motori SuperDraco saranno in grado di creare una spinta di oltre 533 Chilo-newton.

Motori SuperDraco per la discesa della navicella Dragon V2. Credit: SpaceX

Motori SuperDraco per la discesa della navicella Dragon V2. Credit: SpaceX

Navicella Dragon V2 durante la presentazione, della SpaceX

Navicella Dragon V2 durante la presentazione della SpaceX

Questo sistema permetterà anche alla navicella di tornare sulla superficie con estrema precisione (paragonabile a quella di un elicottero) rendendo così possibili viaggi interplanetari che altrimenti sarebbero costretti ad atterraggi negli oceani, con recuperi molto più costosi.

Motore SuperDraco, durante uno dei test. Questi motori scenderanno la navicella sulla superficie in tutta sicurezza. Credit: SpaceX

Motore SuperDraco durante uno dei test. Questi motori faranno scendere la navicella sulla superficie in tutta sicurezza. Credit: SpaceX

Interno della navicella Dragon V2 della SpaceX

Interno della navicella Dragon V2 della SpaceX

Elon Musk mentre entra nella Dragon V2.

Elon Musk mentre entra nella Dragon V2.

Panelli di controllo all'interno della Dragon V2. Credit: SpaceX

Panelli di controllo all'interno della Dragon V2. Credit: SpaceX

Dragon SpaceX V2 Di seguito potete vedere l'intera presentazione con tutti i dettagli presentati dal fondatore stesso della SpaceX, Elon Musk:

Grazie anche a sistemi molto avanzati, come i nuovi razzi a propellente liquido che possono essere spenti e riaccesi più facilmente, o l'integrazione di una nuova versione dello scudo termico PICA-X (Phenolic Impregnated Carbon Ablator-X), l'intero sistema sarà più sicuro e meno costoso. Tutto questo arriva in un momento critico per il futuro dei voli spaziali americani, anche alla luce del monopolio russo dell'accesso alla Stazione Spaziale con le Soyuz. Dati i recenti attriti tra Russia e USA, la presentazione di una navicella come la Dragon V2 è stata una grande carta da giocare. Rimane da vedere, però, quanto e come si impegnerà il governo americano nel finanziare la NASA per la collaborazione con la SpaceX così da velocizzare i tempi di accesso alla ISS. Attualmente la NASA ha un accordo da 1.6 miliardi di dollari con la SpaceX per l'uso delle navicelle Dragon, usate per portare alla ISS strumenti scientifici e rifornimenti. La SpaceX ha anche piani ulteriori per adattare la navicella a missioni verso la Luna e verso Marte, ma prima di tutto bisognerà puntare alle missioni umane con astronauti, e dimostrare l'affidabilità e la capacità di concorrenza.

http://www.spacex.com/news/2014/05/30/dragon-v2-spacexs-next-generation-manned-spacecraft

Condividi post

Repost 0
Published by il conte rovescio - in astronomia
scrivi un commento

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg