Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
13 luglio 2012 5 13 /07 /luglio /2012 22:03

La vicenda della Tav potrebbe concludersi in maniera clamorosa. La Francia ha deciso di tagliare alcuni degli investimenti decisi dal governo Sarkozy perché non dispone dei fondi necessari per portarli a termine. Sono ben dieci le linee dell'alta velocità ad essere sotto la minaccia della scure dei tagli. In realtà ad incidere più che i fondi mancanti è la notevole diminuzione dei traffico merci, tale da non giustificare un investimento come la Tav.Lo Stato ha previsto una serie di progetti senza averne fissato i finanziamenti. Il governo non avrà altra scelta che rinunciare ad alcune opzioni", ha dichiarato il ministro del bilancio, Jerome Cahuzac. La Torino-Lione avrebbe un costo tropo elevato (12 miliardi di euro) per poter essere portata a termine.Insomma, i francesi hanno fatto proprie le osservazioni (da anni ai limiti dell'ovvio e dello scontato) su cui qui si sgolano i No-TAV, e su cui qui si cavilla fino allo spasimo pur di dimostrare che sono errate, attraverso calcoli e conti completamente balordi.

bersanihollande.jpg

E cosi' il PD, viene fatto inciampare su un gradino troppo scomodo, per una delle tratte ferroviaree più importanti dell' Italia. Ma ecco arrivare una notizia piuttosto seccante per chi aveva già pensato di gioire troppo presto:Il ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera ha negato che ci siano difficoltà sul progetto della Tav Torino Lione, aggiungendo di aver parlato con il ministro francese dei Trasporti: ”Il progetto della Torino-Lione è totalmente confermato da parte nostra e in maniera piena da parte del governo francese. Non c’è in nessuna delle loro ipotesi una modifica a piani approvati. Eventuali dubbi dei francesi riguardano solo progetti non definiti. Invece la Torino-Lione è un progetto sancito dagli accordi internazionali, e quindi è confermato e va avanti come da programma”. 

Secondo il commissario Ue ai Trasporti Siim Kallas: “La Commissione Ue ha un ruolo limitato in quanto la Tav è un progetto di Italia e Francia, da cui devono quindi venire i finanziamenti principali. La Torino-Lione è principalmente un progetto franco-italiano che è stato considerato un progetto prioritario della Ue, ma ora aspettiamo considerazioni concrete in merito alla sua realizzazione, dopo le perplessità emerse da Parigi. Bruxelles può quindi modificare le sue politiche in merito alla Tav, ma il suo futuro resta principalmente nelle mani di Italia e Francia. Il ruolo della Commissione nel progetto non può che essere molto modesto”. Kallas ha evidenziato la mancanza di fondi di cui soffre la Ue in questo momento di crisi in cui i Paesi dell’Unione non vogliono investire nel bilancio Ue: “Se gli Stati membri ci danno soldi, bene, altrimenti non possiamo considerare risorse che non abbiamo”.

Il deputato PD Stefano Esposito ha commentato le parole di Passera: Le dichiarazioni del Ministro Corrado Passera, che con nettezza ha confermato gli intendimenti francesi sulla realizzazione della Torino-Lione, sono il classico bicchiere di bicarbonato che si dà agli ubriachi per far passare una sbronza pesante e favorire la riconciliazione con la realtà. Infatti, assomiglia molto a una sbornia la gioia di coloro che nelle ultime 24 ore, causa un articolo de Le Figaro, hanno pensato a un affossamento della Tav, senza rendersi conto di essere in presenza di una notizia inconsistente, che avrebbe suggerito quanto meno un po’ di cautela.
Evidentemente viviamo in un Paese dove una minoranza di cittadini pratica il metodo Tafazzi e si rallegra quando gli interessi nazionali vengono pregiudicati e l’Italia riceve un danno economico. Per fortuna che vi sono dei fanatici che in questi anni si sono battuti per la realizzazione di un’infrastruttura strategica, e continueranno a farlo”.

 

 

 

 

 


 
 


Condividi post

Repost 0
Published by il conte rovescio - in Cronaca
scrivi un commento

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg