Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
16 marzo 2014 7 16 /03 /marzo /2014 23:41

PERICOLI DELLE ENERGIE STATICHE

Sul Piano Astrale sono presenti innumerevoli personaggi, ambienti e quasi ogni oggetto che può essere rinvenuto sul piano fisico. Tutto ciò che si trova nella Dimensione di Luce ed è inanimato, non solo all'apparenza ma sostanzialmente, e non è stato da noi prodotto, è una cosiddetta energia statica: energia, perché sensibile tanto attivamente quanto passivamente; statica, non già perché immobile, in quanto per la peculiare dimensione tempo del Piano Astrale è possibile l'immediata molteplice trasformazione di ogni oggetto, ma poiché non dotata di intelligenza, e dunque impossibilitata a dirigere il proprio flusso selettivamente. Di solito, tali energie statiche non comportano alcun pericolo per lo sperimentatore, avendo potenzialmente quale massima caratteristica offensiva ed ostruzionistica quella di rappresentare una barriera invalicabile per tutti i viaggiatori o, quantomeno, per coloro al di sotto di un determinato grado di Iniziazione. A volte ci si trova di fronte ad oggetti che hanno la medesima funzione (e magari anche l'aspetto) di un muro di cinta o di una qualsiasi fortificazione del piano fisico. Possono non esserci note o direttamente comprensibili le ragioni di una tale limitazione e di un simile confine, ma l'effetto che esse hanno è quello di precluderci una data area e solitamente, queste frontiere sono presiedute da uno o più Guardiani, di cui ci occuperemo in dettaglio nel successivo paragrafo. Eppure, per motivi facilmente intuibili, alcune di queste energie statiche possiedono caratteristiche anomale ed il loro campo magnetico è particolarmente penetrante o assorbente. In definitiva può capitare che, venendo incautamente a contatto con un oggetto dall'apparenza banalissima ed innocua, parte della nostra energia venga mutata, trasformata in modo affatto desiderabile o, peggio, risucchiata e vampirizzata, risultando in un più o meno grave shock accompagnato dal consueto catalogo di ossessioni e turbamenti psicofisiologici. Il meccanismo di questi fenomeni è empiricamente alquanto semplice da comprendere: si immagini il Corpo Astrale, risultante di onde cerebrali promananti da centri nervosi del corpo e quindi un campo magnetico, come un recipiente di liquido da cui nulla può uscire se non è spinto fuori da qualcos'altro che ne prende il posto. Essendo l'Universo un ambiente in continua mutazione ma tendente sempre all'equilibrio assoluto, se immettiamo energia maligna nel nostro campo benigno con forza sufficiente da espellere parte o tutta l'energia originaria, otterremo un campo magnetico con proporzioni bene-male alterate a vantaggio del male, mentre all'esterno di questo campo si disperderà o potrà essere raccolta in un campo diverso dal nostro l'energia benigna fuoriuscita.

PERICOLI DELLE ENERGIE DINAMICHE

Per ciò che attiene alle cosiddette energie dinamiche, ossia ogni intelligenza presente sul Piano Astrale, il discorso è estremamente più complesso del precedente, avendo a che fare con vita organizzata e libera. Le energie dinamiche non sono solo i Guardiani, i Messaggeri, gli Angeli, i Demoni, gli Animali e quant'altro di animato è presente sul piano, ma anche altri viaggiatori presenti nel medesimo momento e spazio. Da questi ultimi è bene comunque guardarsi: molti tipi di attacchi astrali sono compiuti approfittando dei nostri esperimenti dai nostri nemici più potenti e più forti di noi. L'ottimo "Psichic Self Defence" della Sorella Dion Fortune, è sicuramente il più esaustivo manuale di difesa astrale. In ogni caso, ogni qual volta si incrocia un'altra figura animata, che potrebbe anche essere un semplice fantasma, o residuo temporaneo senza volontà, oppure una larva, e cioè una scoria con l'istinto del vampiro, è sempre opportuno metterla alla prova con i Segni di L.V.X., o proiettandole addosso un pentagramma attivo e fiammeggiante di bando dello spirito. Nella stragrande maggioranza dei casi, se l'energia dinamica incontrata non è per noi positiva, o non è compatibile col nostro campo magnetico, si disperderà nel nulla, annichilita dal pentagramma, lasciandoci libero il campo. I Segni di L.V.X. infine, dovrebbero costringere l'entità a palesarsi nel bene e nel male e, in quest'ultimo caso, a rimanere innocua per qualche tempo permettendoci di passare indenni. I condizionali sono usati perché l'efficacia di tali azioni, che non possono venire considerate veri e propri rimedi, dipende solo dalla nostra capacità tecnica e dalla potenza della nostra energia. Il Piano Astrale non è quasi mai popolato da figure potentissime, ma l'eccezione è sempre dietro l'angolo, e lo scontro con essa può risultare in fastidiosi problemini.

POSSIBILI PRECAUZIONI E RIMEDI

La migliore precauzione da usarsi contro le energie statiche è quella di non entrare in contatto con esse, almeno finché non si ha la possibilità di effettuarne una precisa identificazione. Ciò nonostante, in alcuni rari casi, è possibile che tali oggetti possiedano un campo magnetico davvero forte, capace di risucchiarvi senza possibilità di opporre resistenza. Nei pochi attimi a disposizione, prima dell'annichilimento della vostra energia, dovrete vibrare il nome divino appropriato alla sfera del Piano Astrale in cui vi trovate e proiettare tra voi e l'oggetto in questione una barriera fiammeggiante, una sorta di scudo che impedisca il fluire dell'energia. Un discorso analogo può essere fatto per le intelligenze e per tutte le altre energie dinamiche: vi sono metodi, generalmente cabalistici, per svelare la vera identità di chi si trova al vostro cospetto: con gli appropriati nomi divini ed i corretti pentagrammi elementali o gli esagrammi planetari, l'entità sarà costretta ad ubbidirvi, svelandovi l'inganno ed apparendovi per ciò che veramente è. Domande e test cabalistici di particolare difficoltà inoltre, quando l'intelligenza sarà stata addomesticata, vi permetteranno di controllare la veridicità delle sue successive affermazioni. Ricordate, in ogni caso, che sul Piano Astrale, l'uomo è Re, e tutte le altre entità sono a lui soggette, per la virtù e la potenza di Nomi e Simboli.

 CENNI DI TAUMATURGIA ASTRALE

Come sopra, così sotto. Ogni affezione del corpo fisico, per il principio della corrispondenza tra i vari piani, può essere curata semplicemente modificando il proprio Corpo Astrale. Ovviamente, tali modifiche debbono essere permanenti e subconscie: non è utile continuare ad immaginare, sforzandosi, il proprio Corpo Astrale in una certa forma; è necessario che davvero il Corpo sia "sano", e che costantemente, anche quando la vigilanza della coscienza si allenta (ad esempio durante le ore dedicate al riposo), la perfezione e la salute siano presenti. Viceversa, le affezioni del corpo fisico, in modo automatico, hanno un riflesso sull'Aura di una persona: è così possibile diagnosticare particolari mali psicofisici. Il colore, la densità e la regolarità dell'Aura di un soggetto, sono chiari indizi di particolari problemi che affliggono il corpo o la mente: un'Aura molto frastagliata, con i contorni sfuocati o addirittura tanto sbiaditi da confondersi con la luce dell'ambiente, indica uno stato di malessere psicologico, una depressione anche fisica ed una probabile malattia non ancora manifestata a livello cellulare. Un individuo col mal di fegato, ad esempio, avrà la zona astrale corrispondente di un colore scuro e poco brillante, non luminoso. Con l'intervento di un terapeuta abbastanza esperto e potente, è possibile riparare l'Aura, facendola ritornare all'originario colore giallo-verdastro, od oro negli Iniziati d'alto rango, con contorni netti ed uniformi. Questa riparazione, soprattutto se ripetuta (quando necessario) nel tempo, per il principio della corrispondenza tra i Piani, avrà un rapido riflesso sul fisico e sulla mente. In definitiva, ogni guarigione è possibile, a patto che il terapeuta possieda la necessaria potenza e capacità di modulare la sua energia per modificare l'Aura del paziente secondo necessità.

 

http://www.eclettismo.altervista.org/Magia/astrale/astrale6.htm

Condividi post

Repost 0
Published by il conte rovescio - in Esopsicologia
scrivi un commento

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg