Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
16 giugno 2012 6 16 /06 /giugno /2012 19:41

L’ondata di calore annunciata da tempo è puntualmente arrivata sull’Italia: le temperature stanno aumentando e si inizia a fare sul serio. Oggi le località più calde tra le stazioni meteo della rete di rilevamento dell’aeronautica militare sono Perugia, Pantelleria e Grazzanise con +34°C, seguite da Roma, Viterbo, Firenze, Decimomannu, Capri e Grottaglie con +33°C, Napoli, Grosseto, Bolzano, Ferrara, Latina, Frosinone, Ciampino, Sigonella, Arezzo e Marina di Ginosa con +32°C, Bologna, Pisa, Verona, Parma e Treviso con +31°C, Crotone, Enna, Lecce, Fiumicino, Alghero e Ronchi dei Legionari con +30°C. In molte zone interne di Toscana, Lazio e Sicilia la temperatura ha raggiunto, per la prima volta in questo 2012, i +35°C.
Più fresco a Brindisi (+25°C), Ancona, Genova, Palermo, Rimini e Lampedusa (+26°C), Cuneo, Pescara, Messina, Cervia, Bari, Ponza, Capo Palinuro, Cozzo Spadaro e Lamezia Terme (+28°C), grazie alla ventilazione e a un’aria più umida.
La temperatura percepita, infatti, anche qui è più elevata: l’indice di calore supera i +30°C! Ricordiamo che l’indice di calore è la temperatura percepita dal corpo umano, che si differenzia dalla temperatura in sè poichè è frutto del rapporto tra i gradi centigradi e la percentuale di umidità relativa. In questa nostra pagina è possibile comodamente calcolare l’indice di calore, avendo a disposizione i dati di partenza, cioè temperatura e umidità. Il risultato sarà la temperatura percepita dal corpo umano.
Le temperature, comunque, sono aumentate su gran parte d’Europa: un pò tutto il “vecchio Continente” sta vivendo la sua prima ondata calda della stagione. Oggi Madrid ha superato i +32°C come Tirana, Atene i +34°C, Praga è arrivata a +31°C, Vienna, Tolosa, e Berna a +30°C come Belgrado.
In Spagna, notevoli i +36°C di Saragozza e Cordova, seguiti dai +35°C di Siviglia mentre fa più fresco a Barcellona (+25°C) e soprattutto sulle coste galiziane, con +19°C di massima sia a Vigo che a La Coruna.
Il caldo anticiclone è arrivato dal nord Africa, e le temperature aumenteranno sempre di più nei prossimi giorni, in modo graduale ma imperterrito dapprima nel weekend, quindi ancora tra stasera e domani, domenica 17 giugno, e poi ancoralunedì 18, martedì 19, mercoledì 20, giovedì 21 … proprio tra mercoledì e giovedìraggiungeremo, in Italia, le temperature più elevate con picchi di +40°C e in qualche caso anche di più! Il caldo insisterà ancora venerdì 22 e nel prossimo weekend, soprattutto al centro/sud, prima di una generale rinfrescata nella parte finale del mese.  Insomma, inizia già a far caldo sul serio ma i giorni di fuoco devono ancora arrivare …
Voglia di fresco? L’unica soluzione “continentale” è il Regno Unito: sì perchè lassù, tra Scozia, Irlanda, Galles e Inghilterra, continuerà a piovere con temperature davvero molto basse, più che autunnali e addirittura quasi invernali, con nuove nevicate sui rilievi!

 

 

http://www.meteoweb.eu/

Condividi post

Repost 0

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg