Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
14 maggio 2014 3 14 /05 /maggio /2014 22:22

 

Parlo di uno dei fenomeni più curiosi e controversi nel campo esoterico:la psicocinesi.
Per comprendere al meglio quanto sto per scrivere rimando al mio post precedente sulle forme pensiero, perchè l'utilizzo dell'energia mentale è fondamentale in questo caso.
Infatti , per quanto ne so, esistono due modi col quale muovere gli oggetti:uno è con l'emanazione di energia dalle mani, esse sono il prolungamento della mente(quindi per molti risulta più facile farlo con le mani,utilizzandole come strumento che concretizza il pensiero), l'altro è invece mediante il proprio pensiero, senza l'ausilio delle mani.
Il primo esempio che posso citare è quello della famosa psi-wheel, un pezzettino di carta ripiegato come una piramide e poggiato su un ago, che quasi tutti sono in grado di far girare..questo dipende fondamentalmente dal corpo eterico ,che, quando è abbastanza "forte" spinge senza problemi un pezzo di carta poggiato su un ago in virtù del minimo attrito che sussiste.Le qualità del corpo eterico sono infatti sia simili a quelle dell'energia termica che elettrica.Chi dice che la psi wheel si muove attraverso il calore in realtà non sbaglia affatto,semplicemente non pensa minimamente a quale sia lo fonte d'energia.Personalmente, ho visto che il "gioco" funziona anche con le mani completamente ghiacciate (tenute nel freezer).
Descrivendo l'altro metodo la questione si fa leggermente più complessa.Come ho detto l'uomo è in grado di "materializzare" i propri pensieri,essi si distaccano dai suoi corpi aurici e vagano, più sono potenti e più resistono.Il metodo "senza mani" si basa proprio su questo concetto.Ciò spiega anche perchè molti non riescono a fare a meno delle mani:l'energia creata non regge e si disintegra , ha un energia insufficiente, o non si è in grado di dirigerla sull'oggetto da spostare.
Inoltre in questo modo si intuisce anche perchè la psicocinesi è alimentata dalla meditazione(pulizia dell'aura e capacità di creare energia più forte).
Esiste anche la psicocinesi involontaria, il fenomeno poltergeist,che personalemente ritengo legata
a sbalzi energetici molto forti,senza andare a scomodare entità di qualche tipo.
Chi è interessato all'argomento può contruirsi da solo una psi wheel e verificare.Se vuole muoverla senza mani dovrà prima meditare ed espandere la propria aura.La psicocinesi non è una dote, è una conseguenza dell'incremento della propria energia.

 

qui una testimonianza:

Buongiorno,sono una persona di 49 anni, mi interesso di spiritualita' ed esoterismo da quando ne ho 13. Sono un essere umano molto sensibile ma nella norma...adesso da pochi mesi.interferisco con le cose elettromagnetiche, computer, stampanti, orologi.fenomeni strani, spesso  collegati al mio stato d'animo (quasi sempre ma a volte no). Leggo molto, e ricerco al massimo il risveglio della mia anima. Volevo sapere se fenomeni tipo: orologi che si fermano all'improvviso.e tornano indietro.. poi riprendono, o rumori e soffi dalle casse del PC, il telefono che di notte sempre e solo a mezzanotte squilla, si attiva da solo il vivavoce e si sente la linea invece occupata. (per fortuna capita raramente), siano un problema che dipende dalle mie vibrazioni o altro. Vorrei ritrovare la mia serenita' perche' credo che capire e riconoscere le cose, porti il giusto equilibrio. Grazie per l'attenzione. Maura Cara Maura, mi stai descrivendo dei fenomeni di "Psicocinesi Spontanea Ricorrente" della natura dei poltergeist. La psicocinesi  studia la possibilità di trasformare il pensiero in movimento interagendo con oggetti tramite la mente. Spesso non sono eventi voluti dal soggetto che li osserva, ma manifestazioni spontanee. Raramente accadono una volta sola, ma recidivano succedendosi con una certa frequenza o a "grappolo"per un certo periodo. I tuoi sono fenomeni minori e credo prodotti dalla tua tensione mentale. Si conoscono in letteratura casi estremi come quello di Annemarie, una giovane ragazza bavarese di diciannove anni che dopo esser entrata in una fase conflittuale per problemi personali, ha cominciato a notare molti accadimenti strani attorno a sé. Lampadine che si accendevano ed esplodevano, bollette alle stelle, pesanti schedari spostati, fotocopiatrici che si mettevano in funzione da sole. I fenomeni scomparvero quando Annemarie si licenziò dall'ufficio per dedicarsi al recupero della sua salute. Penso che anche nel tuo caso ci sia una dinamo di tensione che si manifesta nei fenomeni che descrivi e che deve essere riequilibrata e scaricata al suolo. Forse una psicoterapia servirebbe, che ne dici? E voi, avete mai spostato o alterato oggetti con il pensiero, vi sono mai capitati fenomeni del genere? Buona Vita Angelo Bona

 

http://www.ipnosiregressiva.it/blog/194/psicocinesi-spontanea-ricorrente.html

Condividi post

Repost 0
Published by il conte rovescio - in Mistero
scrivi un commento

commenti

SILVIA 05/16/2014 08:57


Ciao, grazie per aver risposto. Sei sempre gentile. Purtroppo il suddetto amico è uscito dalla mia vita da diversi anni, per quel che ricordo la sua energia vitale tendeva ad assorbire le
negatività di vario genere, era insomma un catalizzatore ad un livello profondo ed anche ampio, tant'è che alla fine era empio ed è andato in tilt. A volte incontro suo padre, gran persona, il
quale  mi racconta che ora vive una vita normale, non so se pratica ancora, ma ritengo di sì, conoscendolo. Alla px!

il conte rovescio 05/16/2014 23:41



grazie a te. un abbraccio! :)



SILVIA 05/15/2014 11:19


Rieccomi qua, leggo spesso i tuoi scritti e questo lo trovo interessante, mi sento concorde con coloro che asseriscono, anche scienziati, che l'uomo utilizza soltanto una minima parte della
mente, dunque nella zona non utilizzata perchè non pensare che ci sia anche questa capacità... Un mio caro amico medico, che tra l'altro era anche diplomato in pranoteria, (molti suoi pazienti lo
chiamavano il santo) dunque in bilico tra mondi come me, (tra razionale e metarazionale, tantè che abbiamo fatto un pezzo di strada insieme) fu testimone di un fenomeno del genere. Un bambino di
due suoi conoscenti spostava gli oggetti. I bambini, essendo non razionali, sperimentato molte cose, dal mondo adulto arrivano imput razionali e perdono queste capacità. Addirittura un amico di
una mia amica le ha confidato che da bambino sapeva volare...se vogliamo un'altra forma di telecinesi.


Io stessa avevo degli amici immaginari, ma eran proprio immaginari? Mi chiedo ora o era  il desiderio di avere dei fratelli? Tornando al tema principale penso che molte persone stan
esplorando quella parte della mente che al momento dorme, un giorno chissà... l'uomo si risveglerà grazie anche alla sperimentazione da parte di persone che sono riuscite ad andare oltre.


Alla px.

il conte rovescio 05/15/2014 23:33



ciao silvia: possiamo essere sicuri che la nostra mente, non smette di stupire e di farci scoprire esperienze normali e paranormali. La pranoterapia, la ritengo un elemento portante dela nostra
estensione interiore, la quale può essere imparata e utilizzata in modo benevolo. Dato che ci sono diverse forme di pranoterapia, quale possiede il tuo amico? un abbraccio, il conte.



 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg