Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
6 giugno 2014 5 06 /06 /giugno /2014 21:08

 

Shri Ashutosh Maharaj è uno straordinario essere risvegliato, la cui personalità divina è l'evidente riflesso dell'umiltà intrisa di valore e della saggezza colma di compassione. I suoi discorsi sono pieni di ricca conoscenza, con spiegazioni scientifiche ed esempi ispirati dalle varie religioni e fedi. Sua santità Shri Ashutosh Maharaj continua ad essere il portabandiera del risveglio delle masse dal profondo sonno dell'ignoranza verso la risplendente luce della saggezza finanche dal suo frigorifero. Moltitudini di persone hanno assistito alla sua compassione per il genere umano e la natura, e al riverbero della sua idea di creare un "one-world-family". (Compassione e riverbero che non includono la religione Sikh contro cui ha scagliato alcune filippiche sul loro guru e i loro testi sacri, ma questo non è il punto.)
Nel '70, in seguito a un piccolo battibecco con la moglie  abbandonò sia lei che il figlio di un mese, e nel 1983 fondò la setta religiosa Divya Jyoti Jagrati Sansthan ed è tutt'ora ritenuto il guru più ricco del paese, con 110 centri in India e nel mondo e con un patrimonio valutato circa 167 milioni di dollari, annoverando proprietà in India, Stati Uniti, Sud America, Australia, Medio Oriente ed Europa.
Attualmente nei suoi settant'anni, il guru ha mantenuto la missione di promuovere il risveglio-di-sé, la pace globale e quello di creare un mondo dove "ogni individuo diventa un'incarnazione della verità, della fratellanza e della giustizia attraverso l'eterna scienza della realizzazione di sé". Anche qui nulla di strano o fuori dall'ordinario, ma sua santità Shri Ashutosh Maharaj è in questi ultimi mesi al centro di un'accesa e quantomeno singolare polemica.

Infatti qualora Shri Ashutosh Maharaj venisse a mancare prima di aver annunciato il suo successore il suo impero verrebbe depositato in un charitable trust su cui la non-profit DJJS vorrebbe tanto metterci le mani. Nel frattempo il figlio di Shri Ashutosh Maharaj, Dalip Jha è riapparso nel Punjab per rivendicare la discendenza da Ashtoush, dichiarandosi anche disposto a sottoporsi all'esame del DNA. I funzionari del DJJS hanno rifiutato le rivendicazioni di Dalip Jha, affermando che "Shri Ashutosh Maharaj non ha mai avuto famiglia per una questione di principio e di tradizione" e che "solo Maharaj annuncerà il suo successore una volta uscito dal suo Samadhi (un profondo stato meditativo) in cui si trova dal 29 Gennaio."
Anche qui non ci sarebbe nulla di strano se non fosse che il guru non si è ancora pronunciato sull'argomento poiché da sei settimane si trova per l'appunto in un profondo stato meditativo al fresco della sua cella... frigorifera. Il Samadhi di Ashtoush è infatti così profondo, ma così profondo che lo scorso Febbraio i membri della DJJS hanno notato addirittura dei cambiamenti nel colorito della pelle del guru, che stava diventando di un grigio-verdastro. Per ovviare a tale fastidioso inconveniente hanno deciso di spostare Ashtoush in un freezer commerciale all'interno del suo ashram nella città di Jalandhar in India. Così adesso il guru si trova, assieme al suo massiccio Samadhi, in un grosso congelatore scortato da guardie aspettando il momento che si decida a sbrinarsi. Per ora soltanto gli anziani e i loro dottori hanno il permesso di entrare.
“Maharaj è in profonda meditazione." Ha detto un seguaceo del guru. "Egli ha passato molti anni a meditare sottozero sull'Himalaya, per cui non c'è nulla di strano in questo. Lui tornerà in vita non appena si sentirà di farlo, e nel frattempo dobbiamo assicurarci che il suo corpo si conservi al meglio."
I medici, al contrario, affermano che Shri Ashutosh Maharaj sia morto in seguito ad un attacco cardiaco il 29 Gennaio 2014. 
Dr Harpal, uno dei dottori che ha esaminato il leader religioso lo scorso 3 Febbraio, ha riferito ai reporters che quest'ultimo era clinicamente morto: "Il guru non ha polso, non ha battito cardiaco e l'elettroencefalogramma è risultato piatto."

Questo non ha scosso minimamente i suoi discepoli: "Sarà pure clinicamente morto," hanno detto, "ma spiritualmente è vivo! Quando Shri Ashutosh Maharaj è stato visitato dai medici si trovava già in samadhi, cosa che era successa anche in passato. Per i medici non c'era più nulla da fare, così se ne sono andati via."
La polizia distrettuale aveva inizialmente confermato la morte del guru, ma la corte suprema del Punjab ha successivamente respinto il verbale e fatto un rapido dietro front, non volendo interferire in questioni spirituali, e non potendo certo costringere i seguaci di Shri Ashutosh Maharaj a credere che quest'ultimo  sia morto.
Sua moglie e suo figlio hanno chiesto che siano aperte le indagini e che il corpo di Shri Ashutosh Maharaj venga rilasciato per la cremazione. L'accusa dei familiari verso la setta DJJS è quella occultamento della sua morte nel tentativo di acquisire il controllo sui suoi beni. 
Un tribunale dovrà ora districarsi nel delicato ginepraio di considerare se la  questione sia dal punto di vista religioso che scientifico, ma soprattutto avrà il difficile se non impossibile compito di decidere se Shri Ashutosh Maharaj sia veramente morto o se stia semplicemente meditando.

Condividi post

Repost 0
Published by il conte rovescio - in Mistero
scrivi un commento

commenti

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg