Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
8 novembre 2011 2 08 /11 /novembre /2011 22:52

Prima di iniziare questo argomento con voi,spiego cosa e' la percezione e la sensazione.

La percezione è il processo mentale che opera la sintesi dei dati sensoriali in forme dotate di significato.

La sensazione e' la modificazione dello stato del nostro sistema neurologico a causa del contatto con l'ambiente tramite gli organi di senso.

Mi capita spesso di riflettere su cosa siamo,cosa sentiamo verso il nostro mondo,che ci circonda e ci trasmette le sue energie,positive e negative.Rifletto,cerco di capire come la mia percezione,possa essere collegata alla mia anima,se sono in qualche modo sono unite.Mi rendo conto che la meditazione,puo' essere una risposta alle domande che si creano in questo contesto,poter percepire cosa realmente viviamo,oltre allo stato visivo,cio' che la nostra anima cerca di trasmettere a noi.

Ogni essere vivente,percepisce in modo diverso il suo stato evolutivo,chi non lo comprende affatto e in egual modo,continua il suo percorso nella vita stessa,intersecando altre vite e,scambinado informazioni per il suo futuro spirituale e esperienza personale.Il percepire cosa sia una essenza vitale,sia oggettiva o vivente,sta proprio nella percezione di cosa sia realmente visto,con l'anima e non con i nostri sensi.Un esempio:un animale...una sedia...l'arcobaleno...una roccia.Apparentemente niente in comune.Se ci concentriamo,intensamente,iniziamo a percepire un legame tra tutte queste cose elencate,sul momento,per la mente razionale...inspiegabile.Forse possiamo inizare a dire che tutte queste cose,sono all'interno di un mondo abitabile,circondato da aria,acqua,terra,luce.Possiamo anche dire che ognuna di queste cose,ha una storia da raccontare.Possiamo infine dire che,in ognuna di esse,si racchiude un'energia.Impalpabile,inodore,invisibile.E possiamo percepirla comunque con le nostre doti,sviluppate e quindi in grado di avvertirla o...non percepirla,solo osservarla e non comprenderla.

La percezione quindi che viene avvertita ogni giorno,da ogni evento che caratterizza la Terra e tutto cio' che la circonda,e' l'energia stessa che ogni atomo propaga tramite la sua anima.

Le sensazioni invece che,avvertiamo,dovute alle percezioni,sono completamente differenti per ognumo,poiche' le sensazioni hanno uno sviluppo che puo' essere imparato,tramandato,capito e utilizzato.Le sensazioni che possiamo avvertire su di un pericolo,sono in parte piu' sviluppate negli animali e tutto cio' che l'istinto ha come predominanza base.

L'uomo invece,con la sua razionalita',soffoca parte delle sensazioni involontariamente,costringendo se stesso a studiare piu' il fenomeno,che a lasciarsi guidare.Le sensazioni,possono essere incontrollate o controllate,a seconda dall'esperienza che si e' imparata dall'anima stessa,ampliate per una vita che puo' essere sempre piu' incentrata nella conoscenza di se stessi.

cosa possiamo sperare quindi per il nostro futuro?

 Cio' che dovremmo seguire come nostro istinto senza chiederci il perche', porterebbe ad una apertura mentale e un'inaspettata fiducia in se stessi e nel prossimo nell'aiutare chiunque abbia bisogno del prossimo ed essere aiutati a essere liberi.Senza essere confusi dalle domande,ci si limiterebbe ad acquisire una maggiore responsabilita' verso ogni essere vivente,di rispetto verso noi stessi e ogni altra forma di vita.

 

L'essere umano vanta un cervello dai rivolti infiniti,siamo noi i padroni di noi stessi e esserne consapevoli,guida verso una grande avventura,la piu' grande avventura.La vita e' estremamente breve...viverla al meglio e' l'unica possibilita' per imparare ad essere in pace co noi stessi.

 

thumbnail.jpg

 

non rimanere nella nebbia.SEI LIBERO.sei sempre libero,devi capirlo dentro di te.

Repost 0
Published by il conte rovescio - in Curiosita'
scrivi un commento

 FORUM

Cerca

VIDEO IN EVIDENZA

http://www.loguardoconte.info/video/esperimenti-umani-condotti-da-alieni-154833/

Testo Libero

statistiche accessi

IL CONTE E IL DUCA

 

      thumbnail

 http://i.imgur.com/53qQJ.jpg